La Vergine delle ombre (opera di Agostino Arrivabene) Dario Menicucci

La Vergine delle ombre (opera di Agostino Arrivabene) Dario Menicucci

https://www.oggiscrivo.it/opere/poesia.php?idopera=58174

53311902_715998592129925_1360843302357696512_n

La Vergine delle ombre (opera di Agostino Arrivabene)


Immagino che l’autore del quadro abbia nascosto nelle tenebre il volto della Vergine per lasciarlo all’immaginazione di chi guarda. E’ chiaro che l’oscurità che caratterizza l’ambientazione predisponga a pensieri lugubri in netto contrasto con le vesti immacolate della figura e con il titolo dell’opera. Il quadro è attualmente esposto al Museo della Follia a Lucca. Esiste un’altra versione del quadro con lo stesso titolo: in questa le vesti della Vergine non sono bianche.

Nella strofa finale ho descritto cosa io ho immaginato guardando l’opera


La Vergine delle ombre (opera di Agostino Arrivabene)

Niente…

eppure
vivono
le tenebre.

Gelidi
sospiri
di rocce
e luci avvizzite
di stelle
mai nate.

Non è
l’oscurità
il male
ma l’uomo
che se ne
ciba.

Immagino
nel brusio
della follia
dolcissimo
il volto
dell’amore

Dario Menicucci

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...