VIVERE SENZA LAVORARE?

Povertà e Ricchezza

E’ stato un fine settimana all’insegna del sole e di temperature primaverili.

Il sole ora scende dietro l’orizzonte e si sta facendo buio ed è domenica sera. Per quelli che non fanno lavori turnisti (tutta la mia stima) è la solita fine dell’illusione di libertà. Domani, anzi già ora, è tempo di pensare a cinque giorni infernali di lavoro. Che fortuna lavori, devi essere felice dal momento che tanti sono a spasso o che fanno lavori poco gratificanti. Insegni, sii felice. Davvero devo ringraziare per passare il resto della mia vita nel sistema lavorativo? Mi vengono in mente i pre pensionamenti per amianto. Non riuscivano a godersela che subentravano malattie ed era la fine. Un esempio come tanti altri.

Guardavo alcuni canali di youtuber che insegnano a come fare per non lavorare, risparmiando all’osso, nutrendosi di erba o addirittura digiunare sei giorni su sette. Molto affascinante, molto interessante.

Domanda: sarei…

View original post 143 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...