Con i Lumi di Channukkah, Casale Monferrato a Matera e a Lecce

Dopo essere stata protagonista dell’offerta turistico-culturale della città in occasione di Expo 2015 ed essere stata esposta con successo alla Triennale di Milano e al Palazzo Ducale di Mantova in occasione di Mantova Capitale Italiana della Cultura, la prestigiosa collezione dei Lumi di Channukkah della Comunita Ebraica di Casale Monferrato sarà coinvolta con un nuovo ciclo di esposizioni in contesti di grande visibilità.

Oltre trenta “Lumi d’Artista” verranno esposti ad aprile a Matera nei locali della Fondazione Sassi nell’ambito delle iniziative di Matera Capitale Europea della Cultura 2019.
Si tratterà di una importantissima vetrina di rilevanza internazionale durante la quale, attraverso la collezione, il nome di Casale Monferrato trarrà risalto e notorietà.

«L’esperienza a Matera sarà particolarmente significativa, come testimonianza non solo della grande qualità artistica della collezione dei Lumi ma anche del profondo radicamento della cultura ebraica nella nostra identità. Sarà una ulteriore, importantissima occasione per far conoscere la nostra città come luogo di incontro di culture e meta turistica» spiega il sindaco Titti Palazzetti.

I Lumi, facenti parte di una collezione di oltre 200 lampade che compongono l’omonimo museo, sono opere realizzate da artisti e designers internazionali (tra loro Arman, Topor, Nespolo, Pomodoro, Paladino, Recalcati, Mondino, Luzzati), cimentatisi nell’interpretazione della lampada rituale della festa di Channukkah.

Dopo l’esposizione di Matera, i Lumi saranno ospitati al MUST (Museo Storico della città di Lecce).
Sempre per quanto riguarda il patrimonio artistico della Comunità Ebraica, amministrato dalla Fondazione Arte, Storia e Cultura Ebraica a Casale Monferrato e nel Piemonte Orientale Onlus, nel mese di giugno saranno esposti alla Galleria degli Uffizi di Firenze alcuni tessuti antichi di grande valore, molto rari per manifattura.

In merito a queste iniziative, ulteriori dettagli saranno comunicati mercoledì 20 marzo alle ore 15,30 in una conferenza stampa appositamente convocata nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale.

Comunicato stampa

Maria Luisa Pirrone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...