Come la sensibilità alle emozioni cambia durante tutta la vita

ORME SVELATE

Perché diventiamo più positivi man mano che invecchiamo? Perché gli adolescenti sono così sensibili ai segnali sociali negativi? Queste sono alcune delle domande affrontate in un nuovo articolo pubblicato sul Journal of Experimental Psychology: General. Il documento presenta i risultati di uno studio pionieristico che esamina come le persone di tutte le età rilevano sottili cambiamenti nei segnali sociali. Per lo studio, i ricercatori hanno creato un test digitale della sensibilità emotiva che è stato completato da circa 10.000 uomini e donne, di età compresa tra 10 e 85. Il test ha permesso ai ricercatori di misurare quanto ogni persona è stata in grado di rilevare sottili differenze nei segnali facciali di paura, rabbia e felicità. Il test ha anche identificato come le persone in diverse fasce d’età mostravano cambiamenti nella loro sensibilità a quelle emozioni facciali. I partecipanti sono stati testati utilizzando la piattaforma web TestMyBrain.org. Sono state…

View original post 461 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...