Donald John Trump: L’uomo e il suo governo 2 – Enrico Letta: «Trump non è Reagan, molti i rischi»

Il giardino dei miei pensieri

L'ex premier Enrico Letta (Lapresse)L’ex premier: dopo Brexit, è suonata un’altra grande sveglia per l’Europa

Dopo l’esito del voto Usa Enrico Letta ha scritto un tweet: è «la più grande rottura politica dalla caduta del Muro di Berlino». Un paragone “forte”, che l’ex premier argomenta: «Per due motivi – risponde –. In primo luogo perché dimostra che è diventata centrale la separazione in corso fra la classe politica e il corpo elettorale. Dopo Brexit, questa è un’altra vittoria sull’antipolitica. Trump ha chiesto il voto anche contro il ceto politico repubblicano. È incredibile: Hillary Clinton ha preso il 93% a Washington, Trump solo il 4%. Il distacco fra i luoghi del potere e quelli della gente è diventato un abisso. Questo deve interrogarci su come sarà la nuova era della politica».

Lei come la vede, questa era?

Queste “lezioni” provano che è inutile tornare indietro ai vecchi partiti. Bisogna andare avanti e ragionare su come…

View original post 804 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...