Ali di grinta

Raggio di Sole

Un uomo seduto in una carrozza del Freccia Rossa mi guarda dal finestrino di continuo come se si aspettasse qualcosa. Ha in testa un paio di cuffie giganti e mangia avidamente una merendina dall’involucro nero.

Invece io sono appena scesa e percorro il marciapiede tra i binari quando ormai è già notte. Torno a casa ma molto adesso è diverso, sono una ballerina che danza sulle ali del mondo. Ho superato una porta. Ho passato anni a desiderare il traguardo raggiunto oggi e lentamente, passo dopo passo, l’ho conquistato. Ho donato un sogno, un progetto e ci ho creduto fino in fondo come guidata da una fede immensa.

Ora le emozioni non mi esplodono dentro, ho vissuto la cerimonia con lucida consapevolezza, la laurea e la corona di alloro sono state la naturale conclusione di quello che è un primo traguardo. L’ho osservato godersi la giornata anche se tutti volevano…

View original post 195 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...