Una culla di sogni, poesia di Lia Tommi

Ho costruito
una culla di sogni
questa notte
per addormentare
la mia anima
nella penombra assorta.
Ogni sera
non resta
che un grumo
di stanchezza.
Voglio dormire
avvolta
dal canto dei grilli
dal sussurro
del vento tiepido
baciata
dalla luna
e ubriacarmi
di pace.

2 pensieri riguardo “Una culla di sogni, poesia di Lia Tommi

Rispondi a Lia Tommi Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...