Daniele Nardi

alessandrasolina

nanga parbat

A Daniele

 Credere al proprio sogno

è ciò che fa SALIRE

alle più alte vette:

dalla ruota al cannone,

dall’algebra alla Gioconda,

dalla clessidra alla penicillina,

l’UOMO non si è mai arreso.

E tu credevi.

Credevi al tuo sogno.

E ancora ci credi.

Ora che le appartieni.

Ora che la montagna

ti ha stretto

nel suo abbraccio mortale

per farti sua.

Crudelis mundus est sed docet.

Troppo tardi hai compreso

che l’amore non è un inverno infinito.

Ma le manine calde del tuo bambino,

ora protese alla

stella più luminosa.

*

To Daniele 

Believing in our dreams

let us ASCEND

to the highest peaks:

from the wheel to the cannon,

from the algebra to the Monna Lisa,

from the hourglass to the penicillin,

MAN never gives up.

And you believe.

You believed in your dream.

And yet you believe in it.

Now that you belong to her.

Now…

View original post 45 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...