Momenti di poesia. L’INGIUSTIZIA… di Giuliano Saba

Momenti di poesia. L’INGIUSTIZIA… di Giuliano Saba

53525849_2583722998366487_1981449991977172992_n

L’INGIUSTIZIA…

Giudici
Figli di Caino.
Donne
Vittime della
Inquisitoria giustizia.
Cento anni di ingiustizie
Non giustificano un giorno di giustizia
Un giudice ingiusto
Raccogliera’ ,odio e vendetta
La sua potenza se ne infischia
Dell’altrui ragione
Perche’ la sua crudelta’
E’ iscritta all’Albo dei Vili.
Crudelta’ che uccide l’ Amore
Un gesto che alla giustizia non fa onore.
La crudelta’ delle ingiustizie
Portera’ all’odio delle masse.
Un ingiutizia la si puo’ sopportare
Ma mai approvare.
Il potere la puo’ comprare
Con diamanti
E soldi in contanti
Regalati al magistrato…
Che molti hanno comprato……
Io son vecchio
e ho visto
condannar I giusti
Uno ad uno
Vittime di un potere
ingiusto e inopportuno..
Giuliano Saba Sculture

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...