A te mi rivolgo

Isabella Scotti

Dovrei   essere   contenta   per   l’ arresto   dell’ ennesimo   infame ,  che   dopo   essere   fuggito   dai   domiciliari   ad   Ercolano,   ha   raggiunto   Reggio   Calabria   col   solo   scopo   di   dare   fuoco   all’ ex   moglie.   Dovrei   essere   contenta ,  se   fossi   certa   che   in   Italia   esiste   la   ”giusta”   giustizia.   Purtroppo   non   è   così.   Gli   episodi   di   questi   giorni,   riguardanti   uomini   arrestati   a   cui   vengono   ridotte   le   pene,   grazie   a   giudici   che    interpretano   il   loro   agire   o   come   persona   in   preda   a   ”   tempesta…

View original post 509 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

One thought on “A te mi rivolgo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...