Non correre dietro l’ Impeto, di Stefano Capasso

Non correre dietro l’ Impeto, di Stefano Capasso

La Gens Fabia era tra le cento famiglie patrizie originarie, come riportato dallo storico Tito Livio.
Dopo la tragica esperienza degli antenati nella battaglia della Cremera trucidati per incaute iniziative, la condotta di Quinto Fabio Massimo il Temporeggiatore si fece molto prudente combattendo contro Annibale, tanto che gli oppositori lo bollavano di comportamento esitante o addirittura di paura.
Dagli Storici viene considerato
l’incarnazione di qualità come la prudenza ma anche la preminenza
della Res Publica sugli interessi personali.

non correre

,,,,,,,,,Non correre dietro l’ Impeto,,,,,,,,,,
Temporeggia

Erano trecento
valorosi guerrieri
ognuno degno
d’avere il comando,
per difendere Roma
da impavide bande
che portavano attacchi
con assalti tremendi.

Fieri ,leali non temevano nulla
e la Roma dei Fabi
dormiva tranquilla.

L’ inganno’ una furba congiura
che tramava ,senza apparire
e così trovarono morte
combattendo da eroi,
in aperta campagna,
attirati con frode
e poi massacrati, senza pietade.

Vantava natali di appartenere
alla Gente dei Fabi
un Generale di buone maniere :

Fabio Massimo ,
il Temporeggiatore.

Per non fare una fine ,
tanta crudele,
come quella a loro fatale,
riteneva che il modo migliore
era dar tempo alla mente
di poter approntare
una strategia ,
senza paura.

Soleva dire,
che per non essere
vilmente ingannato
come un cinghiale ,
fuori dalla tana attirato
da infernali latrati
di cani impazziti
e subito dopo
dal fuoco ammazzato,
occorreva sempre
prendere tempo
lasciando sbollire,
del nemico, i suoi lampi

Tutti i diritti riservati
copyright @
Autore Stefano Capasso

Immagine dal Web

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...