DENTRO – S.BONVISSUTO

Pensieri sparsi

La vita.

Dentro e fuori.

Due opposti che si vorrebbero integrare.

Due opposti che creano conflitti, per essere integrati.

Il mondo interiore che si scontra con quello esteriore.

L’imponenza della realtà esteriore che non corrisponde a ciò che siamo.

La sostanza di una realtà interiore che a volte si sgretola davanti alla mancanza di riscontro esterno.

Ed in mezzo, l’uomo, protagonista assoluto di entrambi i mondi.

Convissuto pare suggerisca che l’integrazione dei due opposti avvenga per sottrazione.

E la sua prosa a dirlo.

Ci mostra un’essenzialità in cui l’esperienza degli atti e delle cose diventa motivo di uno sguardo introspettivo. E viceversa.

La trama non ha un impianto narrativo consequenziale.

La trama è la ricerca di noi stessi.

Il libro si divide in tre parti; tre momenti particolari della vita del protagonista (niente ci assicura che sia l’autore stesso, ma poco importa), percorsi con un tempo che segue quella della…

View original post 196 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...