Momenti di poesia. Rapsodia di primavera, di Maria Pellino

Momenti di poesia. Rapsodia di primavera, di Maria Pellino

Maria Pellino

Rapsodia di primavera.

Esplodono riverberi di luce

a coronare l’universo d’intensità,

mentre il cielo terso

ammanta d’azzurro il

firmamento con le sue

arcate, un’orchestra

d’anime che coglie in volo

melodie in libertà.

Sorridono di gemme gli

anfratti cupi, rami spogli

che

il vento onora del suo

amore.

Laddove il cuore consola

ogni sguardo e l’attimo

rinasce nel suo infinito

movimento,

lì si ode una musica d’ eterno,

vivido intreccio di

assoli,

rapsodia di primavera.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...