Momenti di poesia. La mia identità assoluta, di Cesare Moceo

55441090_1953640851428485_3904805856876691456_n

La mia identità assoluta

Le mie poesie scritte

domande interiori
che chiedon risposte

sono il mio diario a dare l’effigie
del mio essere

talvolta sordo e grigio
ma sempre a cercar la pace

a richiamarmi alla mia realtà
a ricondurmi ai miei criteri etici

E m’accorgo talvolta
di sbagliarmi in quel dovere

sentendo in me punte di rimorso
che cercano compromessi con la vita

nella collaborazione incondizionata
dell’anima e il cuore

con il pensar della mente
.
Cesare Moceo poeta di Cefalù
Destrierodoc @ Tutti i diritti riservati