Momenti di poesia. Respiri di vita, di Elvio Angeletti

Respiri di vita

Respiro aria
odorante di mare calmo
mi rincuora sentire pace nella natura
tra il sole ormai alto
e il mezzogiorno ancora lontano.

Osservo l’agave orgogliosa
mostrare le foglie grasse
piene
di spine e sale luminoso.

Osservo te amore mio
che sei con me
a confondere il canto del mare
con la voce dei violini
ed incantare il giorno.

Sei con me
tra un’orchestra d’onde
che vibra come corde d’arpa
in una Zorba antica.

Respiro aria…
aria fresca quasi pungente
ma calda la musica
che m’avvolge.

Immagini di carezze
le tue…
saporite di salsedine
e labbra umide a lambire le mie .

Aria nuova
che sale a ritrovare
dopo il vento dall’urlo forte
la vita.

Elvio Angeletti
da “Respiri di Vita” Intermedia Edizioni