” VITA “, di Rosella Lubrano

Group Poesia Alla Cura Della Persona

vita.jpg

” VITA “

Come vorrei poter correre a perdifiato su prati fioriti e profumati costeggiati da boschi impenetrabili. Come vorrei guardare tra le fronde di alberi nascondendomi dal caldo sole, vorrei tanto ridere di gioia, abbracciando il mio ciliegio che parla alla mia anima.

Vorrei respirare l’aria del mare e suonare melodie uniche bandite dal cuore che ora batte forte al pensiero dei miei sogni, colorati d’affetto, memore che questo mondo alla deriva annega nella crudeltà e nell’ indifferenza.

Eppure è bello ascoltare il vento caldo dell’estate e nel buio della notte guardare stelle lucenti apparecchiate come un dipinto a ricordare la distanza di tanta luce che non dimentica la volontà di questo grande bene che si chiama vita.