All’alba s’ alza il sipario, di Loredana Mariniello

All’alba s’ alza il sipario, di Loredana Mariniello

all'alba.jpg

All’alba s’ alza il sipario

sull’incantevole scenario della natura,

tremula l’aria all’alitar del vento

sulla nuda pianura,

dimentico dell’oro della luna,

amante della notte fredda e scura,

l’artista dell’amor,

con la sua bocca limpida e sincera,

declama all’anima poesia pura

Sospira davanti al bacio di un timido sole,

velocemente passano liete le ore

mentre alla brezza egli continua a regalare

versi impregnati di fervente emozione.

Un canto d’incanto si espande tutto intorno

e non ha fine quel sentimento

per cui dell’alfabeto non bastan le parole.

Quanta beltà vi è infatti in un colore

che tinge d’infinito tutto quanto l’occhio

si spinge a contemplare.

E il musico non smette di cantare :

” Oh, altera e superba meraviglia di Dio,

che inondi col tuo splendore

lo spento cuore mio,

che queste mani sempre possan

disperdersi tra le tue bionde chiome

per donar poi sostanza nuova

alle mie umili rime !

Tra cielo e terra vengo qui a cercare,

quel flebile respiro di vita

che sol tu mi sai dare !

Tu che spogli del superfluo

questo misero mio io

e amorevole lo rivesti

di un brioso baluginio “

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...