fiorella fiorenzoni

anne frank bild “Io, proprio come te, desideravo avere libertà e aria” (Traduzione di Fiorella Fiorenzoni)

Libertà

Come te

chiedevo anch’io

libertà e aria,

con gli occhi al cielo.

Sognavo di essere una farfalla

per volare oltre i confini del mondo

e posarmi leggera sui fiori più belli

o cantare di gioia, come un usignolo,

sul far del mattino.

Ma qui tutto tace,

il mondo è solo un’ombra scura

ed il vento, triste e stanco,

trasporta lontano

grida innocenti.

Non ho più nome,

non ho età,

non ho più entità,

di me non è rimasto

che qualche ricordo di carta,

esile come gli scheletri

che non possono più abbracciare.

In un giorno di fine inverno

 si chiusero per sempre i miei occhi.

Allora fui libera di vedere e volare

verso un mondo di pace.

Fiorella Fiorenzoni

FFM 2019 – All rights riserved

casa natale di anne frank-1 Frankfurt am Main – Casa natale di Annelies Marie Frank (Anne…

View original post 29 altre parole