alessandrasolina

Amore è vira

Preferisco la verità

anche se atroce

alla menzogna.

Sempre e comunque.

Almeno posso decidere

se prendere parte ai giochi.

Non sono mai stata capace

di accettare compromessi.

E ora sono povera e sola.

Sono una fallita

al palo

di una periferia.

Ma a chi è nato maschio

non è stato chiesto:

lavoro o prole?

A me è successo.

E ho scelto mio figlio.

Sono stata un’incosciente.

Solo ora comprendo

che questo bambino

avrà solo il mio amore.

E una mamma che

è già vecchia per il mondo.

Io no.

Non mi sento vecchia.

E sono pronta per la

RIVOLUZIONE

View original post