Momenti di poesia. Peccar mi piacque, di Alisa Milani

56229319_2276338699275031_3607344410594902016_n

Peccar mi piacque

Peccai
ma quel peccar
mi piacque.
Avvolta nel calor
delle tue braccia
mi addormentai,
dopo aver saziato
la passione sprigionata,
dallo sfiorar
delle tue mani.
Ero quieta,
come l’acquietarsi
del mare
dopo l’uragano.

Alisa