Ai confini di altri mondi

DA23A96E-88E7-4EE8-9B68-D52AB3E79DDE

 

I giorni gravano
a volte pesantemente
altre volte meno
ma noi restiamo qui
come spettatori inermi
di meteore sfavillanti
che riescono soltanto
a lasciarsi ustionare.

E mi domando ancora
quanto conti alla fine
essere uomini o donne
dotati di pensiero se
nonostante tutto ciò
incarniamo l’alienazione
la solitudine più cupa
la sofferenza più bieca
subita clandestinamente?

Ma non c’è un’anima
che mi risponda mai
_dev’essere proprio lei
l’anima che ci manca_
l’assenza ingiustificata.

Io mi sono anche spinta
ai confini di altri mondi
ma è tempo che mi fermi
per attendere chi voglia
muovere rotta verso il mio.

_ Paola Cingolani
03/04/2017 _

 

 

 

Autore: lementelettriche

Paola Cingolani

One thought on “Ai confini di altri mondi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...