Carabinieri: Arresto di un pregiudicato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e ubriachezza

Carabinieri di Tortona: Ieri pomeriggio, verso le 15:00, i Carabinieri di Viguzzolo venivano inviati presso il supermercato CARREFOUR di via Postumia a Tortona, dove un uomo in preda ad un forte stato di agitazione minacciava e spaventava con il proprio comportamento aggressivo gli avventori ed il personale preposto alla sicurezza che cercava invano di calmarlo.

Carabinieri Alessandria (2)

All’arrivo dei Carabinieri, l’esagitato si scagliava anche contro di loro, minacciandoli e ingiuriandoli, opponendosi strenuamente, sferrando loro a più riprese calci e pugni, all’azione di contenimento tentata dai militari, che l’uomo cercava persino di mordere.

Nella circostanza, sferrava calci anche all’auto di servizio, danneggiandone una fiancata. Alfine bloccato e condotto in Caserma, l’uomo continuava a manifestare uno stato di agitazione tale che, ancorché fosse verosimilmente in preda ai fumi dell’alcool, i militari ritenevano opportuno richiedere l’intervento di personale sanitario per verificarne le condizioni psicofisiche.

Nel frattempo, TULIPANO Salvatore, 44enne di Sale, pluripregiudicato e già colpito dalla misura di prevenzione dell’avviso orale, veniva tratto in arresto per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e ubriachezza. Successivamente,  il personale del 118 provvedeva a trasportarlo presso l’ospedale di Alessandria ove veniva ricoverato in stato di sedazione, a causa del suo forte e manifesto  stato di  aggressività. Piantonato dai Carabinieri, una volta rimessosi verrà condotto dinanzi all’Autorità Giudiziaria per essere processato con rito direttissimo.

Ten. Col. Giuseppe Di Fonzo

Comandante Reparto Operativo Alessandria