L’ACCONTO, di  Gianfranco Isetta

Musica-e-Piante.jpg

L’acconto è tra le foglie
che pensano sui rami
un ritmo musicale
da cedere al presente.

E c’è lo spazio adatto
all’imporsi del giorno
sino a chiederci sera
e poi notte profonda

infinita tra i lembi
di un tempo sospeso
che s’aggruma nel grembo
di una rosa che sfuma.

ISETTA-GIANFRANCO-DEF

https://www.alganews.it