Stefano Cicchini

Alcuni lo definiscono ronzio, altri fastidioso rumore di fondo, altri ancora come uno strano ma piacevole rombo, si tratta dell’effetto acustico prodotto dai motori di alcune auto molto molto particolari ossia le monoposto della Formula E. Al di là delle impressioni assolutamente soggettive a livello di gusto, queste monoposto e questa competizione stanno rivoluzionando totalmente il mondo dell’automobilismo sportivo, ma nel bene o nel male?
Come in ogni vicenda ci sono aspetti positivi e alcuni negativi, i primi legati alla sostenibilità e i secondi legati alle dinamiche sportive. Non c’è dubbio che queste monoposto elettriche strizzino l’occhio all’ambiente, basti pensare che mediamente durante il gran premio di Formula 1 di Monza venivano disperse circa 12mila tonnellate di CO2 nell’ambiente mentre le monoposto elettriche non presentano questo tipo di problematica. Anche l’inquinamento acustico è molto ridotto, non a caso alcuni addetti ai lavori lo hanno definito come un ronzio il…

View original post 1.054 altre parole