Programma delle opere pubbliche in programma in Alessandria e sobborghi; di Lia Tommi

Programma Lavori Pubblici in Città

L’Assessorato Lavori Pubblici del Comune di Alessandria ha comunicato l’elenco delle opere pubbliche in programma in Città e sobborghi nei prossimi mesi.

Progetti in fase di esecuzione
Piazza della Libertà – Riqualificazione dell’anello pedonale attorno al parcheggio
in sinergia con Amag Mobilità è in previsione il rifacimento con materiali pregiati di tutto l’anello circostante il parcheggio con l’eliminazione dei manufatti obsoleti (ad esempio i chioschi dell’ex ATM) e la sostituzione di tutti gli impianti pubblicitari uniformandone il modello.
Le date di avvio del progetto sono ancora da stabilire perché attualmente la Soprintendenza regionale per Beni Culturali sta valutando la tipologia dei materiali da utilizzare.
Progetti in fase di definizione e finanziamento
Via Milano – via Trotti
Manutenzione ordinaria della pavimentazione in porfido; il progetto è in attesa di autorizzazione da parte della Regione Piemonte per il finanziamento conseguente.

Lavori affidati e prossimi alla partenza
Via S. Giacomo della Vittoria
Via San Giacomo della Vittoria sarà oggetto di un programma di restyling con il rifacimento della pavimentazione in cubetti di porfido che prevederà l’inserto di elementi in granito in alcune zone, in particolare, nell’area davanti alla chiesa. Sarà, inoltre, rifatta l’illuminazione pubblica con la sostituzione di corpi illuminanti. Un nuovo arredo urbano verrà posizionato anche in via San Lorenzo. I lavori partiranno il prossimo 6 maggio e prevederanno alcune fasi di avanzamento per limitare al massimo i disagi alla viabilità determinati dall’apertura del cantiere. I dettagli dei lavori che si svolgeranno saranno illustrati nel corso di un incontro pubblico che si svolgerà giovedì 18 aprile, alle ore 12.30, nella sala del Consiglio Comunale di Alessandria. Le operazioni di allestimento del ponteggio per i lavori di manutenzione del Palazzo Comunale dal lato di via San Giacomo della Vittoria, partiranno dal 6 maggio.

Via Faà di Bruno
Asfaltatura del tratto di via Faà di Bruno compreso fra via Cavour a via Machiavelli; per non congestionare ulteriormente la viabilità del centro, già in parte coinvolta dai lavori di riqualificazione urbana di via San Giacomo e dalle chiusure viabili determinate dai lavori di rifacimento del tetto del palazzo comunale, questo intervento verrà effettuato nel mese di giugno, dopo la chiusura delle scuole per limitare al massimo i disagi ai cittadini.

Manutenzione strade e marciapiedi
Dopo la chiusura delle scuole inizieranno i lavori di manutenzione della pavimentazione in porfido in via Parma, via Treviso, via dei Guasco e via Cavour.
Nel mese di giugno verrà effettuata la manutenzione della pavimentazione di piazza Garibaldi e piazza Perosi, inoltre, sono previsti interventi di manutenzione della pavimentazione bitumata delle carreggiate di piazza Garibaldi, via Moccagatta, viale Michel, alcuni tratti degli spalti cittadini, via XX Settembre, via Pacinotti, via Boves (alcuni tratti).
Saranno effettuati, inoltre, interventi ed asfaltature a Spinetta Marengo (in particolare nella zona Gardenville dove l’attenzione si focalizzerà sulla strada e sui marciapiedi), Castelceriolo, Cascinagrossa.
Anche i marciapiedi saranno risistemati con interventi in zona Valfrè, corso Borsalino, spalto Marengo, via Testore, via Cordara, corso 100 Cannoni, via Pacinotti, via Buozzi, via Di Vittorio (maggio-giugno 2019)

Piazza Zanzi e via Casalbagliano
Saranno posizionate delle staccionate in metallo tra piazza Zanzi e l’inizio di via Casalbagliano per mettere in sicurezza il transito sul marciapiede dei pedoni e soprattutto degli studenti in entrata e uscita dal plesso scolastico ivi presente, in attesa di una riqualificazione complessiva della piazza.
Cavalcavia di viale Brigata Ravenna
Ripristino della pista ciclabile e corsia pedonale compromesse a seguito di un incidente automobilistico che ha divelto alcune transenne posizionate a tutela delle corsie. Sono stati ultimati gli accordi con RFI e i lavori, in fase di consegna, potrebbero iniziare tra maggio e giugno.
Ringhiera del ponte Tiziano
E’ in corso di ripristino la ringhiera del ponte Tiziano; seguiranno i lavori di illuminazione a scomputo degli oneri di insediamento della nuova area commerciale della zona.

“Con la primavera, tempo permettendo, riprendiamo i lavori di riqualificazione urbana della Città e dei sobborghi – ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Alessandria -. Siamo operativi su molti fronti. A partire dal centro dove accanto ai progetti di riqualificazione di Palazzo Rosso, abbiamo in essere un ragionamento complessivo sulle vie del centro cittadino. Interverremo su diversi fronti, in sinergia anche con altri assessorati, per migliorare le condizioni di vivibilità e percorribilità delle strade. Chiedo ai nostri concittadini la pazienza di tollerare i molteplici cantieri che saranno aperti proprio nel cuore della città che sono necessari per la sicurezza e il decoro urbano. A proposito di decoro, molta attenzione sarà posta anche all’arredo: a breve saranno riposizionate le due fioriere a colonna che, come da tradizione, abbelliscono piazzetta della Lega, ma non saranno le uniche perché abbiamo ripreso gli interventi di manutenzione e sistemazione di tutte le fioriere di proprietà dell’Amministrazione. Infine, saranno sostituiti i cestini porta rifiuti in piazzetta della Lega che con il completo smontaggio del cantiere del teatro Moderno, riprenderà il suo ruolo di salotto cittadino”. “Anche nei sobborghi saranno effettuati lavori importanti e molto attesi – ha continuato l’assessore -. A Casalbagliano sarà finalmente costruito il condotto fognario per le acque bianche in via dell’oratorio, con lavori che partiranno nel mese di giugno. Per Valmadonna, infine, che ha problemi analoghi è in corso uno studio di fattibilità geotecnico per affrontare in maniera strutturale le problematiche che riguardano il sobborgo”.

Il Salotto del Mandrogno di aprile, di Lia Tommi

La prossima puntata del “Salotto del mandrogno” sarà mercoledì 17 aprile 2019, sempre al centro d’incontro Galimberti di via Pochettini, Alessandria. Si comincerà alle 21.30, ingresso libero. Ogni serata è dedicata a un mezzo di trasporto: il 17 toccherà al trattore. Dunque, si parlerà di agricoltura e orti, ma non solo. Ci sarà un importante contributo da parte dei Lions. Radio Gold registrerà lo spettacolo e lo manderà inonda venerdì 19 aprile alle ore 21 sugli 88.8 e 89.1 fm.

Avrà luogo al Centro d’incontro Galimberti, in via Pochettini 3, grazie alla disponibilità del presidente Vilmo Pastore e del consiglio direttivo. Dopo una lunga permanenza alla Casetta e un anno e mezzo trascorso alla Familiare , è cambiata la sede, nella certezza di offrire un locale ideale per uno spettacolo come questo. Non cambia la tipologia dello show, col solito mix di musica e parole. Sul palco ancora Gianni Naclerio, Franco Rangone, Gianni Pasino, Ugo Boccassi. Come sempre l’ingresso sarà libero e la voglia di divertirsi fondamentale.

Presentazione del libro “L’estate non perdona”, di Flavio Santi, di Lia Tommi

PROGETTO “LETTURE IN BIBLIOTECA”

Fabrizio Priano Presidente dell’Associazione Culturale Libera Mente-Laboratorio di Idee presenta il progetto “Letture in Biblioteca” con il quale si intende promuovere la lettura di libri semplificandone la comprensione attraverso l’incontro con i relativi Autori nel luogo maggiormente deputato alla lettura : la Biblioteca Civica “Francesca Calvo” di Alessandria.
Gli incontri calendarizzati per l’anno 2019 vedranno susseguirsi di diversi Autori i quali presenteranno i propri libri , ciascuno con argomenti di genere diverso.

Martedì 16 aprile 2019 alle ore 17,00 nuovo appuntamento del progetto “Letture in Biblioteca “ con un romanzo giallo dal titolo “L’estate non perdona” di Flavio SANTI
Letture di Cristina SARACANO presso la Sala Bobbio della Biblioteca Civica “Francesca Calvo” di Alessandria in piazza Vittorio Veneto, 1.

Fabrizio PRIANO commenta “Flavio SANTI, scrittore, poeta e traduttore alessandrino di origine friulana, presenta il suo ultimo lavoro, il suo secondo romanzo giallo che ritrova come protagonista Drago Furlan. Attraverso le indagini dell’ispettore friulano, l’Autore racconta un territorio, il Friuli, la terra di origine tanto amata in tutta la sua bellezza, in bilico tra modernità e tradizione”. Continua a leggere “Presentazione del libro “L’estate non perdona”, di Flavio Santi, di Lia Tommi”

Presentazione di “La periferia nuova” di Agostino Petrillo, di Lia Tommi

Casale Monferrato: Presentazione ‘La periferia nuova’ di Agostino Petrillo

Il candidato sindaco Luca Gioanola, insieme ad Agostino Petrillo, autore del libro “La periferia nuova” edito da Franco Angeli, parlerà di periferie, spazi urbani e disuguaglianze giovedì 18 aprile, alle 18:00 alla libreria del Labirinto – Casale Monferrato.

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare

Provvedimenti viabili

Provvedimenti viabili per permettere lo svolgimento della gara di campionato nazionale Lega
italiana calcio professionistico serie C presso lo stadio comunale “G. Moccagatta” – 18 aprile
2019
Per permettere lo svolgimento della partita di calcio di campionato nazionale Lega Italiana Calcio
professionistico serie C stagione sportiva 2018/2019 tra U.S. Alessandria Calcio1912 srl – Pro Patria
1919 srl in programma il giorno 18/04/2019 con inizio alle ore 20.30, saranno adottati i seguenti
provvedimenti viabili:
dalle ore 14 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di fermata con rimozione forzata
e dalle ore 17alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di transito in:
– spalto Rovereto, semicarreggiata nord, ambo i lati,
– spalto Rovereto, semicarreggiata sud , ambo i lati,
– spalto Marengo, semicarreggiata nord, nel tratto compreso fra viale Milite Ignoto e via Donizetti,
– spalto Marengo, semicarreggiata sud, nel tratto compreso tra via dei Guasco e via Mazzini,
– via Bellini, nel tratto compreso fra spalto Rovereto e via Santorre di Santarosa, ambo i lati,
– via Rossini, nel tratto compreso fra spalto Rovereto e via Santorre di Santarosa, ambo i lati, – via Santorre di Santarosa, nel tratto compreso tra via Bellini a via Rossini, ambo i lati.
dalle ore 17 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di transito nelle seguenti vie:
– via Porta, (ai veicoli in sosta sarà consentito il transito in direzione via Donizetti)
– via Dal Pozzo (ai veicoli in sosta sarà consentito il transito in direzione via Rapisardi);
sarà altresì consentito l’accesso ai passi carrai ivi presenti.
dalle ore 17 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di transito, nelle seguenti vie:
– via Bottazzi
– via Milazzo, nel tratto compreso tra via Sant’Ubaldo e spalto Rovereto
– via Verona, nel tratto compreso tra via Sant’Ubaldo e spalto Rovereto
dalle ore 14 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di fermata con rimozione forzata in via
Donizetti, nel tratto compreso tra il numero civico 10 e spalto Rovereto, ambo i lati.
dalle ore 17 alle ore 24 il traffico proveniente da via Donizetti avrà svolta obbligatoria a sinistra in via
Girgenti
dalle ore 18 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di fermata con rimozione forzata e il
divieto di transito in una porzione di piazzale Berlinguer a delimitare un’area posta a nord ovest (lato
carro dei deportati e lato ist. Volta), per la riserva di 50 stalli di sosta (eccetto mezzi dei supporter della
squadra ospite Pro Patria srl)
dalle ore 14 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di fermata con rimozione forzata in
spalto Marengo, semicarreggiata nord, lato dx senso di marcia, nel tratto stradale antistante l’istituto
ITIS Volta, eccetto autobus.
Si evidenzia che i parcheggi individuati per la tifoseria locale e per la tifoseria ospite sono i seguenti:
piazza Perosi, destinata al parcheggio della tifoseria locale,
piazza Berlinguer, destinata al parcheggio della tifoseria ospite.
Lavori di scrostatura intonaco ammalorato pericolante in via Inviziati civ. 32- 24 aprile 2019
Per la necessità di autorizzare lo svolgimento dei lavori di rimozione intonaco ammalorato alla facciata
dello stabile di via Inviziati 32, con utilizzo di piattaforma elevatrice in programma il giorno 24 aprile
2019, dalle ore 9 alle ore 18, vigerà il divieto di transito in via Inviziati, per il posizionamento del cestello
autocarrato all’altezza del civ. 32 (tratto fra piazza Monserrato ed il parcheggio sotterraneo). Sarà
consentita l’uscita dei veicoli dal parking dell’Amag Mobilità con direzione via Milano.
Lavori edili al fabbricato ubicato in spalto Borgoglio 43/45 angolo via Cardinal Massaia- 22- 29-
30 aprile 2019
Per la necessità di autorizzare lo svolgimento dei lavori edili presso il fabbricato ubicato in spalto
Borgoglio 43/45, all’intersezione via Cardinal Massaia 22 con utilizzo di autoscala, in programma nei
giorni 29-30 aprile 2019, dalle ore 8 alle ore 18 del giorno 29 aprile 2019 vigerà il divieto di fermata con
rimozione forzata e contestuale restringimento della semicarreggiata di spalto Borgoglio, nel tratto
stradale antistante i civv. 43-45, per il posizionamento dei mezzi operativi;
dalle ore 8 alle ore 18 del giorno 30 aprile 2019, vigerà il divieto di sosta con rimozione forzata e di
transito in via Cardinal Massaia, nel tratto stradale antistante il civ.22 compreso fra Spalto Borgoglio e il
piazzale Madre Teresa di Calcutta, per il posizionamento dei mezzi operativi.

Brucia Notre-Dame, choc a Parigi: volta crollata, cattedrale evacuata. Il Mattino

Parigi, incendio a Notre-Dame DIRETTA Tetto crollato, cattedrale evacuata
Parigi, grosso incendio a Notre-Dame: turisti in fuga dalla Cattedrale
Un grande incendio è in corso alla cattedrale Notre-Dame di Parigi. Le immagini diffuse sui social mostrano intenso fumo bianco uscire dal tetto della chiesa, simbolo della cristianità in tutto il mondo. Secondo le prime indicazioni, l’incendio si sarebbe sviluppato da un’impalcatura dei lavori di restauro… continua:  Brucia Notre-Dame, choc a Parigi: volta crollata, cattedrale evacuata | Il Mattino

La scrittrice Giusy Caligari entra nella redazione di Alessandria today

La scrittrice Giusy Caligari entra nella redazione di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di dare in benvenuto alla scrittrice Giusy Caligari che da oggi è una nuova componente della redazione. Con l’occasione presentiamo ai nostri lettori la sua biografia:

foto quarta copertina

Giusy Caligari, biografia

Giusy Caligari nasce a Bordighera l’8 febbraio 1956. Dopo aver conseguito la Maturità Scientifica ha frequentato la facoltà di Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano cambiando presto indirizzo a favore di Lingue e letterature Straniere. Il suo spirito irrequieto l’ha sempre spinta verso diversi svariati interessi sia in campo sportivo, artistico e lavorativo. Negli anni ottanta-novanta è stata un Shiatzuca apprezzata e conosciuta e praticando l’arte delle Shiatzu in giro per il mondo ha incontrato molti dei personaggi che ancora popolano la sua vita artistica a tutto tondo.

Dal suo CURRICULUM VITAE   

CURRICULUM ARTISTICO

  • Burattinaia con la compagnia di Otello Sarzi
  • Attrice con il gruppo di teatro di strada “Carlo de Velo”
  • Attrice in laboratori teatrali del il regista e coach di comunicazione Cesare Gallarini
  • Comparsa per la pubblicità cinematografica
  • Comparsa per fotoromanzi
  • Trovarobe
  • Segretaria di produzione di Livio Mazzotti
  • Direttrice artistica del settore letterario del “Caffè letterario” di Zibido S. Giacomo”

dal 2011 al 2014

  • Esordisce come cantautrice nel giugno del 2014 con lo spettacolo “Quelli che fan l’arte… fuori dalle porte” arrangiamenti musicali di Tabaccobruciato, Giorgio Angelo Cazzola, uno fra i più interessanti cantautori italiani contemporanei

Come scrittrice:

  • Anno 2009 – pubblicazione di “IO” (silloge poetica) con Editrice Nuovi Autori
  • Anno 2009 madrina del concorso letterario “Profumi di Marzo” Roma
  • Anno 2010 – pubblicazione di “Il fiume” poesia vincitrice del concorso inedite di Aletti editore nel volune “Parole in fuga” n° 6
  • Anno 2010 pubblicazione nella raccolta “Il potere dell’anima” antologia dei poeti contemporanei Continua a leggere “La scrittrice Giusy Caligari entra nella redazione di Alessandria today”

Crisi dei conti: La FP CGIL dichiara lo stato di agitazione dei dipendenti del Comune di Alessandria

La FP CGIL dichiara lo stato di agitazione dei dipendenti del Comune di Alessandria

Alessandria: A seguito della crisi dei conti dell’Amministrazione Comunale la FP CGIL ha dichiarato lo stato di agitazione dei dipendenti del Comune.

FP CGIL Alessandria

Alvaro Venturino

1a acquisisci00261aa acquisisci0026

 

 

Paura a Omegna, frana distrugge una casa: quattro famiglie evacuate

Paura a Omegna, frana distrugge una casa: quattro famiglie evacuate

Verbano Cusio Ossola

L’abitazione colpita dai massi è completamente inagibile

crollo crolla casa-2.jpg

Redazione 14 aprile 2019 09:30

Momenti di paura nel pomeriggio di sabato 13 aprile a Omegna.

In località Ronco una frana ha provocato il distacco di alcuni massi, che sono precipitati abbattendosi su una casa, provocando grossi danni. Al momento della frana la casa, normalmente utilizzata per le vacanze, era disabitata. Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco, che insieme ai tecnici hanno verificato la possibilità di altri distacchi di massi dalla parete e hanno evacuato quattro famiglie che abitano vicino alla casa colpita. 

Gli sfollati saranno ospitati in parte da amici e parenti, mentre alcuni soggiorneranno all’hotel Croce Bianca di Omegna, in attesa di ulteriori sopralluoghi per verificare la pericolosità della frana. 

da:http://www.novaratoday.it/zone/verbano-cusio-ossola/frana-casa-omegna.html

Facebook:http://www.facebook.com/pages/NovaraToday/277106068978664

Il Sindaco di Alessandria al convegno ‘Infrastrutture digitali e logistica delle merci, priorità strategiche per Genova e per l’Italia’

Il Sindaco di Alessandria al convegno ‘Infrastrutture digitali e logistica delle merci, priorità strategiche per Genova e per l’Italia’

Il Sindaco di Alessandria ha partecipato questa mattina al convegno ‘Infrastrutture digitali e logistica delle merci, priorità strategiche per Genova e per l’Italia’, organizzato da Consenso,  business unit del gruppo HDRA’ in collaborazione con UIRNET s.p.a. e logistica digitale, al Porto Antico di Genova, Magazzini del Cotone.

ee5ef620-f214-4a4e-974c-271be09dd66d6617a2ac-618f-4ed6-9bd3-859227912788ccdac238-a6af-4868-8cea-e4e0465be1c0

L’evento si è svolto con l’intento di sensibilizzare il mondo politico ed economico sulla necessità di sviluppare un sistema logistico, infrastrutturale digitale e materiale dei porti per permettere all’Italia di sfruttare la propria posizione geografica favorevole con ricadute positive sull’intero sistema industriale, creando forti sinergie tra istituzioni, imprese e associazioni di categoria per individuare le soluzioni migliori e creare le condizioni necessarie allo sviluppo economico e sociale del Paese.

“La crisi di spazi del porto di Genova è fatto noto: ci troviamo di fronte ad un porto che, inserito in una realtà territoriale fortemente antropizzata, incontra grandi difficoltà nel reperire aree di espansione nelle immediate vicinanze – ha commentato il Sindaco –. Ho ritenuto importante partecipare a questo incontro per testimoniare l’interesse del nostro territorio cittadino a sviluppare una strategia complessiva di politiche logistiche, un ambito a cui abbiamo già dedicato molta attenzione nel corso di questo mandato amministrativo. Il tema della logistica si coniuga, infatti, con la dimensione legata allo sviluppo del territorio e alle opportunità occupazionali. Il posizionamento di Alessandria, alle spalle di Genova e in posizione favorevole rispetto a tutto il Nord-Italia, rappresenta, a questo riguardo, un elemento di grande importanza a cui rivolgere attenzione politica e investire risorse a 360 gradi. Continua a leggere “Il Sindaco di Alessandria al convegno ‘Infrastrutture digitali e logistica delle merci, priorità strategiche per Genova e per l’Italia’”

[Film] Doppia proiezione: “Duel” di Steven Spielberg (mercoledì 17 aprile 2019) e “La casa di Jack” di Lars von Trier

[Film] Doppia proiezione: “Duel” di Steven Spielberg (mercoledì 17 aprile 2019) e “La casa di Jack” di Lars von Trier

(giovedì 18 aprile 2019) Al Circolo del Cinema Adelio Ferrero – Alessandria

STAGIONE 2018-2019 QUESTA SETTIMANA, ULTERIORE DOPPIA PROIEZIONE! DUE CAPOLAVORI IMPERDIBILI

Duel_Spielberg_r.jpg

MERCOLEDI’ 17 aprile 2019, dalle ore 20,45

SERATA SPECIALE PER FRANCO LA POLLA. UN MAESTRO DELLA CRITICA CINEMATOGRAFICA  proiezione del film (ore 21,45):

“DUEL” di Steven Spielberg

con: introduzione e commento al film di Roberto Lasagna 

Ingresso gratuito,

presso Associazione Cultura e Sviluppo, piazza De André – Alessandria Continua a leggere “[Film] Doppia proiezione: “Duel” di Steven Spielberg (mercoledì 17 aprile 2019) e “La casa di Jack” di Lars von Trier”

Conclusa la stagione musicale del Cinema Macallè “Movie Blues 2018 / 2019”

Conclusa la stagione musicale del Cinema Macallè “Movie Blues 2018 / 2019”

Castelceriolo: Venerdì 12 Aprile 2019, si è conclusa la stagione musicale del Cinema Macallè “Movie Blues 2018 / 2019”. 

Sul palco Ray Gelato accompagnato da The Good Fellas, una Big Band che ha proposto una serata di grande swing con suoni anni 50 blues, rock’n’roll. 

Ray Gelato and The Good Fellas 1Ray Gelato and The Good Fellas

Questa stagione ha visto alternarsi sul palco del Cinema Macallè artisti di livello internazionale come la pianista cantante californiana Taryn Donath con il  suo Jump Blues, Paolo Bonfanti con la su Big Band che ha proposto il suo progetto musicale dedicato a New Orleans dal titolo Crescent City Funk, alla meravigliosa voce di Sydney Ellis supportata dalla band del grande pianista Henry Carpaneto e dal leggendario chitarrista inglese Wilko Johnson.

Il pubblico proveniente da tutto il Nord Italia ha sempre affollato la sala, apprezzando le proposte musicali.

La Direzione artistica è già al lavoro per la stagione 2019 / 2020 che inizierà nel mese di ottobre e vedrà la conferma di artisti di fama mondiale.

Grazie ad Alegas e Al51puntolab per il supporto e la collaborazione. 

Io Amo il Macallè !

Salvatore Coluccio e Fausto Montanari