la carne da sola non sazia

Il Canto delle Muse

Non si fa predica, non c’è morale
è solo provata e privata convinzione
che è tarocco la luna venduta al mercato
e non è amore il sesso privato di condivisioni
di sole e fuori porta, di frizioni tra pelle e repiro.
Nel ritiro di un’oscura clandestinità ristagna
la volgarità del tempo ristretto,
frustrante, è coito interrotto a metà,
caffè riuscito slavato da una moka
caricata d’acqua ma irrisoria miscela.
L’analisi logica avviene soltanto
dopo aver ritentato la trasgressione,
un toccata e fuga dove neppure un nome
si pronuncia fra le risa e il pianto.
Indispensabile non il dove ma il come
la carne da sola non sazia, manca l’incanto.
(punto)

-Daniela Cerrato

View original post

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

One thought on “la carne da sola non sazia”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...