I RISCHI NATURALI COMINCIANO DAL BASSO

L’argomento è il solito: l’educazione ai rischi naturali nelle scuole. Sull’importanza e sulla necessità delle azioni di prevenzione e preparazione a partire dai più piccoli mi sono già espresso più e più volte, e quindi non lo farò di nuovo qui. Nel frattempo arrivano importanti conferme sul mio punto di vista: il progetto IONONRISCHIO, la principale campagna educativa in Italia, ha già “aperto” alle scuole, anche se in via sperimentale. E non mancano proposte di iniziative e progetti che vedono la scuola protagonista. Per esempio la campagna La Terra vista da un professionista organizzata dal Consiglio Nazionale dei Geologi durante la quale molti colleghi hanno tenuto lezioni nelle scuole trattando anche il tema della prevenzione. Intanto però manca una campagna nazionale continuativa ed il tempo passa; tra proclami ed annunci, a cui poi non seguono altrettante azioni, si fa ancora troppo poco (C.V.D. )

Non sarà certo un  post…

View original post 965 altre parole