Momenti di poesia. Non si può sognare, di Daniela Forcos

Momenti di poesia. Non si può sognare, di Daniela Forcos

58442245_1222151247944808_5706090900023672832_n.jpg

Non si può sognare

Fulmini lontani attraversano il cielo
mentre le tue parole tacciono
e gli occhi tuoi
fissi sul mio corpo
e sui miei pensieri
come se me li volessero leggere .

Non si può sognare sempre !

L’avevano detto le stelle
rassegnate anche esse
perché l’amore vola
e poi si blocca per qualche tempo .

Lo dicono le mie labbra
che provano a dire qualche parola
dimenticando che sono
avidamente prigioniere
del tuo dolce bacio.

tutti i diritti riservati di @Daniela Forcos

Ritrovarsi

Poesie d'altre rime

Pierre Auguste Renoir – Ballo al mulino de la gal

Ritrovarsi

Mentre aspetti la

prima vera festa

ti trucchi e

inebriata dai profumi

di rose rosse sul balcone

cerchi

con lo sguardo profondo

giù, in fondo alla piazza

l’anima gemella

con la cui identità

finalmente

ritroverai la felicità.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 19 Aprile 2019

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

View original post

Bocciolo d’amore

Poesie d'altre rime

Bocciolo d’amore

Mentre corriamo

allegramente tra i campi

gialli e distese di

papaveri rossi,

tra il vento che ti

scompiglia i capelli

mi rapisci l’anima

con i tuoi occhi belli,

ti fermi,

ti guardo come un fiore

e mi sussurri:

accarezzami,

stringimi forte e

baciami in silenzio.

Poesia scritta da Massimo Romano

il 24 Aprile 2019

@massimo1romano

© copyright 2019

https://poesiedaltrerime.com/

All rights reserved

View original post

Voglia di sbriciolarsi

Elisa Falciori

bellezza
Non è servito rinchiuderla
sbocconcellarla pian piano
convincerla che farsi divorare è utile
che il mondo è bello perché dopo la neve
è primavera.
No, lei così pessimisticamente
indifferente non ascolta, non chiede, non sa
se é più commestibile, l’amore o la paura.
Anche ora, anche ora lei parla sottovoce.

Bellezza dove sei? Tra gli alberi, tra gli aironi che pendono
Come grosse pigne scure, dove?
Non ti vedo più.
Nelle pieghe del tempo c’è solo un guinzaglio
che si allunga a dismisura
agganciato a un cane che urina debolezza
piroettando insistentemente
addosso ai muri, ai tronchi secchi
a fogli bianchi gettati in strada.

Vorrei farlo io, sai? Sciogliermi con disinvoltura
disintegrare tossine e risorgere leggera.
Io che ho una voglia pazza di sbriciolarmi in emozioni
ritrovarmi negli altri, e non vi riesco…

View original post

Mamma leonessa

TYT

lion-1686104__340

Secondo anno di liceo linguistico della mia secondogenita, possibilità e opportunità unica di scambio di tutta la classe  in India in una scuola privata che collabora con il ministero dell’Istruzione Indiano per ampliare e ramificare il “sapere” e  la conoscenza in tutta l’area. 15 giorni passati vivendo un quotidiano totalmente diverso dal proprio e imparando un inglese che ormai è lingua globalizzata in tutto il mondo….il padre non ha dato il suo consenso, troppo lontano, non è l’inglese di Londra, ecc ecc ecc. I no sono positivi e servono per far crescere ma non devono tarpare le ali di una ragazza che sta spiccando il volo e deve aprirsi al mondo….mamma leonessa, pur non amando gli scontri, ha deciso di andare avanti e provarci….tribunale per avere il visto e il consenso alla partenza!!! Speriamo di essere nei tempi giusti ma almeno posso dire di averci provato!! C’est la vie!!

View original post

Partenza

TYT

Oggi mia figlia Gaia parte per l’India, finalmente , dopo tante lotte,questa opportunità si è concretizzata. 24 ragazzini di seconda superiore , i più giovani della scuola che abbiano mai fatto questa esperienza, volano verso questo Paese così lontano per usi e costumi ma così affascinante e coinvolgente. Vivranno in famiglie altolocate indiane che li hanno già contattati, faranno lezioni di hindi, di musica indiana , di danza bharatnatya, di arte e disegno . Saliranno sugli elefanti, faranno shopping nei mercati della città, visiteranno la scuola Gyan Setu, per cui hanno organizzato la raccolta fondi, si confronteranno con ragazzi e ragazze della loro età che usano whatsapp in uno scenario incantato…te la racconto al rientro….sono felice!!

View original post

La colonna sonora della gentilezza

Le parole sanno di

gentilezza, colonna sonora della nostra vita, essere gentili, gesti gentili inaspettatiDi gentilezza parlo tantissimo, a scuola come a casa con i miei bambini. Dico spesso “Condividete con gentilezza!”. L’altro giorno invece ho detto “Bambini, ricordate la regola numero 1? Siate gentili sempre”, ma Giorgia mi ha risposto “No, mamma, la regola è condividere con gentilezza, nonessere sempre gentili”. Uhm, devo stare attenta a quello che dico con loro, sono troppo furbi.

Invece non ti ho ancora raccontato un episodio della mia vita che mi ha fatto sperimentare quella gentilezza spontanea che ti salva in una situazione assurda.

Ti dirò, quell’episodio ha anche una colonna sonora, come succede ai momenti salienti della vita, legati a una canzone speciale. Ecco, la mia canzone di sottofondo a quello che sto per dirti è L.S.F. dei Kasabian, che in realtà non parla affatto di gentilezza, intendiamoci, ma era nella mia testa in quel momento.

Accadde tutto una sera…

View original post 322 altre parole

Sardegna

Diario di una psicopatica sentimentale

È più forte di me, come sbarco ad Olbia vengo risucchiata in un vortice di colori, odori, suoni, sapori che riesce a calmare il mio animo e portandomi in un limbo di beatitudine. Lontana dal caos, dal vociare, dai mille affanni di un inverno ormai alle spalle riesco a recuperare energie per la calda estate. Domani devo riprendere il traghetto e il mio animo già traballa.

View original post

Jane Austen, A to Z: Unfinished Novel

Chasing Destino

Front Cover

Jane Austen had two unfinished novels: Sandition and The Watsons. She passed away in 1817 before she could finish the novels. Two of her other novels, Persuasion and Northanger Abbey, were published posthumously.

Sandition should be available to watch on Masterpiece this year. The Watsons was adapted for the theater. I haven’t heard too much about it.

Both novels were finished by other authors. I’m not sure how successful their endeavor was. It must be daunting to finish another authors work, especially a relatively popular and successful author with a large fan base.

Has anyone read Sandition or The Watsons?

#AtoZChallenge 2019 Tenth Anniversary blogging from A to Z challenge letter
http://www.a-to-zchallenge.com/

View original post

SERIE TV CHALLENGE – DAY TWENTYFIVE: IL CAST DI UNA SERIE CHE HAI AMATO

Serial Escape

Sembra una “consegna” piuttosto astrusa, ma in realtà oggi semplicemente sceglierò la serie con il mio cast preferito.

Ci sono decine di cast che ho amato. Se ne sono visti di gruppi di attori davvero perfetti per i ruoli interpretati in una serie, in grado di creare sul set un’alchimia davvero unica.

hann

La scelta del giorno ricade, alla fine, sul cast di Hannibal.

Per me Mads Mikkelsen e Hugh Dancy sono davvero perfetti per i ruoli di Hannibal e Will Graham. E, al loro fianco, di certo spicca Lawrence Fishburne.

Una serie decisamente sottovalutata, meravigliosamente realizzata, che avrebbe meritato decisamente più stagioni!

View original post

Mediolan

O sobie, o Tobie, o nas i o nich.

Mediolan zaskoczyl mnie brudem, brzydkim zapachem i natlokiem przedziwnych ludzi, ktorzy bezczynnie siedzac zajeci byli wnikliwym obserowaniem przechodniów.

Przycupnelismy nieopodal w niewielkiej pizzerii. Oboje mielismy mieszane uczucie- zostac czy uciekac.

Mily taksowkarz zabral nas do centrum i …. poznalismy Mediolan w zupelnie innej odslonie. Piekne centrum , tlumy smiejacych i cieszacych sie pogoda ludzi, niesamowite budowle, gwar zycia i mooodddaaa. Wszystkie odkrycia mody, w kazdym wydaniu i kolorze. Różnorodność piekna i przepychu bogactwa. Jestem nadal pod wrazeniem, malej,niezbyt urokliwej letniej parasolki za jedyne 2700 euro!!!

Pomijajac zabójcze ceny w eksluzywnych witrynach dodam, ze Wlosi to uwodzicielscy gentelmeni, nawet prawdziwa maszkara poczuje sie tam piekna i wyjatkowa.

Przezycie warte przezycia!

View original post

LA GRAVIDANZA

MAMY MADY

Da dove iniziare…..

Dal giorno dopo che si scopre di essere incinte, forse per un effett0 psicologico, iniziano i primi sintomi! E quindi nausea, vomito, diarrea, stanchezza, stitichezza…..voglie………. Per quanto mi riguarda io questi sintomi li ho avuti TUTTI!!E per tutti i nove mesi!Nausee cotinue accompagnate da vomito..e non solo mattutino!!Stanchezza..non ne parliamo, avrei dormito giorno e notte!!Voglie…OVVVIOOO!

Tutti non fanno altro che ripetere che la gravidanza non è una malattia!!E che durante i nove mesi bisogna continuare a condurre la propria vita nella maniera più normale possibile!!Bè venitecelo a dire i primi mesi, quando nonostante il vomito e le nausee non possiamo riprenderci sdraiandoci nel divano o prendendo una boccata di aria fresca ma dobbiamo continuare a lavorare, occuparci della casa e dei bambini se , se ne hanno degli altri!!Venitecelo a dire quando  a sette mesi che ,oltre a continuare a dover fare il nostro dovere,  dobbiamo girare…

View original post 389 altre parole

IL PARTO!!!

MAMY MADY

Oggi voglio ricordare il giorno del parto!! Anzi nel mio caso I GIORNI traumatici del parto!!!

Il mio tempo scadeva il 27 maggio !! Il mercoledì 27 sera ore 8 circa sono cominciate le prime contrazioni… ma dopo svariate ricerche ho letto che ci si può avviare per l’ospedale quando le contrazioni si distanziano ogni cinque minuti !!! Alle ore 11 di sera queste dolorosissime coltellate nel basso ventre cominciano ad essere molto più frequenti fino a raggiungere verso la mezzanotte l’intervallo di ogni 5 minuti!! Ma dato che l’allarme vera e proprio dovrebbe iniziare con la rottura delle acque ho pensato di sopportare ancora un po’!!

Alle tre di notte ho deciso di farmi accompagnare in ospedale !!! Nonostante nessuna rottura!! Arrivata in ospedale mi hanno visitata e nonostante i mega dolori un “gentilissimo “😒ginecologo MASCHIO ( che deve aver provato i dolori delle contrazioni) mi dice :” signora…

View original post 400 altre parole

MA UNA MAMMA CHE FA TUTTO IL GIORNO?

MAMY MADY

ebbene si, è gia passato più di un anno e non me ne sono resa nemmeno conto.

Un pensiero che  comune che si insidia in tutte le menti , e se devo essere sincera anche la mia è….

“MA CHE FAI TUTTO IL GIORNO??IL BAMBINO E’ UN NEONATO …CHE FASTIDIO TI PUO’ MAI DARE??…..” 

Questa è la domanda esistenziale che viene posta a tutte le MAMME , che scelgono di essere MAMME FULL TIME (e  che ne hanno la possibilità ) per tutti i primi anni di vita dei figli. Non vi nego che dal mio punto di vista è un grandissimo privilegiodi cui ho potuto godere anche io, per entrambi i miei figli ed è per questo che posso rispondere alla famosa domanda esistenziale che tutti si pongono.

Da dove cominciare…dal rientro a casa??

Dopo aver vissuto una grandissima e dolorosissima  esperienza che allo stesso tempo è carica…

View original post 475 altre parole

Alessandria Green Week: Soggetti coinvolti nell’organizzazione

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico 02-12 maggio 2019

I SOGGETTI COINVOLTI NELL’ORGANIZZAZIONE DI ALESSANDRIA GREEN WEEK 2019

RNA ASSOCIAZIONE NATURA E RAGAZZI

com Locandina Alessandria Green Week 2019com Mappa Parco Giardino Botanico

RNA Associazione Natura e Ragazzi è un’associazione di volontariato Onlus costituitasi il 30 marzo 2016, che ha fra i suoi scopi quello di sostenere il Giardino Botanico di Alessandria “Dina Bellotti” e le altre realtà scientifico naturalistiche del territorio Alessandrino, offrendo gratuitamente ai ragazzi delle scuole una didattica di tipo nuovo, collegata con aspetti ludici e con giochi sui temi della natura e delle vita vegetale. L’attività principale dell’Associazione consiste nell’organizzare visite guidate al Giardino Botanico e laboratori didattici rivolti alle Scuole, per divertirsi, imparare e stare insieme in modo costruttivo. Con il coordinamento del Dott. Angelo Ranzenigo, ed in collaborazione con alcuni soci, nel Giardino sono stati anche inseriti alcuni animali per rendere la didattica ancora più varia e per aprire a nuove tematiche legate all’etologia. RNA organizza anche periodicamente conferenze su temi ambientalistici, promuove momenti di incontro e di condivisione di idee con altre associazioni alessandrine e organizza corsi collegati alle scienze botaniche per i suoi Soci.

CLUB LIONS BOSCO MARENGO S.CROCE

Nel rispetto del loro motto WE SERVE ogni volta che si riunisce un Club Lions le comunità migliorano. “Noi serviamo” significa un impegno nella tutela della vita, nella lotta alla fame, nel miglioramento delle condizioni di vita dei giovani, nella protezione dell’ambiente e molto ancora. Dove c’è un bisogno c’è un Lions. Negli spazi del Giardino avverrà la premiazione del concorso fotografico “Garden, water & the city” da loro promosso nelle scuole cittadine. Quest’anno il Club Lions di Bosco Marengo S.Croce ha investito nel miglioramento del Giardino Botanico di Alessandria sovvenzionando la ristrutturazione della zona laghetto zen con il completamento della copertura wi-fi attraverso il supporto della BBBELL Continua a leggere “Alessandria Green Week: Soggetti coinvolti nell’organizzazione”

Occimiano Eventi: MOSTRA TEATRI IMMAGINARI

Occimiano Eventi: MOSTRA TEATRI IMMAGINARI

56605002_330929957593742_8951503330027241472_n.jpg

MOSTRA TEATRI IMMAGINARI
Fotografie di Diego D’Alessandro

Villa Marchesi da Passano-Occimiano (Al)

Inaugurazione giovedì 25 aprile ore 11.00

La mostra avrà i seguenti giorni e orari di apertura :

giovedì 25 aprile 15.00 /18.00
sabato 27, domenica 28 aprile 10.00/12.00 e 15.00/18.00
mercoledì 01 maggio 10.00/12.00 e 15.00/18.00 e terminerà sabato 4 maggio!
Per visite in orari diversi contattare il 328 8825387

Momenti di poesia. Mi ami, di Marina Damo Renata

Momenti di poesia. Mi ami, di Marina Damo Renata

58380758_278180456395970_5782501610919821312_n.jpg

Mi ami.
Ma oltre le dita che mi misurano la pelle,
oltre la lingua che mi sonda i respiri,
oltre l’istante di dimenticanza dei corpi appena sazi…
che siamo noi?
Carnivori nutriti d’acqua,
fiori di rinunce su lapidi di progetti,
calendari truccati
con giorni che non verranno mai…
Niente ci basta.
Perché niente ci resta
che non sia desiderio.

Momenti di poesia. Abbracciati, di Enrico Toso

Momenti di poesia. Abbracciati, di Enrico Toso

Abbracciati
affondavamo nelle foglie
del bosco caduco d’autunno
tra alberi silenti come noi
che ascoltavamo l’eco della loro voce
stretti nel brivido di rugiada della brina
sul fiato del sole
Incespicammo sulla radice del desiderio
nascosto dal bianco dei nostri capelli
Volammo con le ali del ricordo
sul nido abbandonato da tempo
tra i rami nodosi del tronco della vita
E ritrovammo la voce cantando l’amore

Enrico

na mia traccia.

23 aprile 2019

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico. RESOCONTO ATTIVITÀ SVOLTE AL GIARDINO BOTANICO NEL 2018

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico

02-12 maggio 2019

RESOCONTO ATTIVITÀ SVOLTE AL GIARDINO BOTANICO NEL 2018

com Mappa Parco Giardino Botanicocom IMG_2689com Locandina Alessandria Green Week 2019

Il Giardino Botanico di Alessandria dal 2001 oltre alle normali aperture delle serre per le visite alle collezioni da parte dei cittadini, svolge attività scientifiche, didattico-divulgative rivolte alle scuole ed alla cittadinanza tutta, formative per soggetti disabili, progetti di inclusione sociale (immigrati e tribunale anche minorile), a titolo completamente gratuito.

Dal 2014 il Servizio è supportato nello svolgimento delle proprie attività da un “gruppo di lavoro” costituito da un’aggregazione spontanea di cittadini volontari che hanno messo a nostra disposizione le proprie competenze, esperienze e tempo, dapprima rappresentati dall’Associazione UPUPA e oggi dall’Organizzazione di Volontariato “NATURA E RAGAZZI” più specificatamente dedicata ai progetti dell’Orto Botanico anche a livello statutario.

L’analisi dei dati dimostra ampiamente come l’Ufficio anche nel 2018 abbia evidenziato una crescita dei risultati delle attività. Continua a leggere “Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico. RESOCONTO ATTIVITÀ SVOLTE AL GIARDINO BOTANICO NEL 2018”

Il Giardino Botanico “Dina Bellotti” e la Guida internet pubblicata sul sito di RNA Associazione Natura & Ragazzi

Il Giardino Botanico “Dina Bellotti” e la Guida internet pubblicata sul sito di RNA Associazione Natura & Ragazzi

  • Giardino Botanico Dina Bellotti di Alessandria

Il Giardino Botanico comunale “Dina Bellotti”, nato nel 2001, oltre alle normali aperture delle serre per le visite alle collezioni, svolge attività scientifiche e didattico-divulgative rivolte soprattutto alle scuole, offre percorsi formativi per soggetti disabili e segue progetti di inclusione sociale.

com Locandina Alessandria Green Week 2019

Tutte le attività sono svolte a titolo completamente gratuito dal personale del Giardino e dai volontari di RNA Associazione Natura e Ragazzi.

La guida – pubblicata sul sito http://www.naturaeragazzi.it/guidaGB/chiSiamo.html – accompagna l’utente nella visita delle Serre che si trovano a destra dopo l’ingresso, ma non ci si scordi di visitare il parco esterno e la collezione di coleotteri e lepidotteri che si trova all’interno degli uffici, a sinistra entrando.

La Guida consente:

  • di effettuare una visita guidata alle serre

Le serre sono divise in più zone, ciascuna presentata in una pagina WEB. In ogni pagina si trova una foto e una “voce narrativa” che descrive ciò che si vede.

Le aree con descrizione sono contrassegnate con un cartellino blu con il nome “zona” seguito da una lettera e con un QR code. Scannerizzando il QR code si aprirà una pagina con il “parlato”. In alternativa si può seguire il percorso con le frecce visualizzate sulla pagina. Continua a leggere “Il Giardino Botanico “Dina Bellotti” e la Guida internet pubblicata sul sito di RNA Associazione Natura & Ragazzi”

“SPESSO LA RAGIONE NON CONOSCE LE RAGIONI PIÙ PROFONDE DEL CUORE… Yuleisy Cruz Lezcano

“SPESSO LA RAGIONE NON CONOSCE LE RAGIONI PIÙ PROFONDE DEL CUORE… Yuleisy Cruz Lezcano

Solo se facciamo del cuore il luogo a noi più caro, la vita ci può dare molto di più di quanto abbiamo sognato…

Non ci si annulla mai nei sogni, se i sogni uniscono quel che la vita divide.

Nemmeno il più loquace dei sogni ci fornisce i dettagli di come realizzarlo; lui si fida di noi, lascia alla nostra volontà e azioni tutta la forza di provarci.

Yuleisy

In ogni stanza della mente
può entrare la ragione,
con offuscate visioni…
Precarietà alle emozioni
nascoste da futili aspirazioni…
Realizzazioni
che uccidono
il fanciullo antico
di sentimenti.”

SPOGLIAMOCI DALLA RAGIONE!
SPOGLIAMOCI DAI CONDIZIONAMENTI!
E INAVVERTITAMENTE,
SENZA RAGIONE,
VIVIAMO!!!!

NUDI SUI PRATI
CORRIAMO!
RIDIAMO!
SIAMO NATI NUDI
PER RIAFFERMARE
EMOZIONI
E SENTIMENTI.
Continua a leggere ““SPESSO LA RAGIONE NON CONOSCE LE RAGIONI PIÙ PROFONDE DEL CUORE… Yuleisy Cruz Lezcano”

La pioggia salva le campagne e le semine, di Lia Tommi

Il Nord Ovest l’area maggiormente penalizzata dalla siccità dei mesi scorsi
La pioggia salva le campagne e le semine
La protezione civile sta monitorando la situazione, preoccupa il “pericolo grandine”

L’arrivo del maltempo salva le campagne dalla siccità e le semine primaverili a rischio dopo un mese di marzo che ha fatto registrare il record negativo del 78% di precipitazioni in meno in Piemonte dove l’area maggiormente penalizzata dalla mancanza di acqua è stato il Nord-Ovest, dove finalmente è arrivata la pioggia.
“Le precipitazioni – afferma il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco – sono importanti per ripristinare le scorte di acqua sulle montagne, negli invasi, nei laghi, nei fiumi e nei terreni, per lo sviluppo primaverile delle coltivazioni. L’acqua infatti aiuta le semine primaverili di granoturco, soia, girasole, barbabietole, riso, pomodoro ma a preoccupare sono anche gli ortaggi e le piante da frutto fiorite in anticipo per le alte temperature”.
In queste condizioni il maltempo è manna per gli agricoltori ma per essere di sollievo la pioggia deve durare a lungo, cadere in maniera costante e non troppo intensa, mentre i forti temporali, soprattutto con precipitazioni violente provocano danni.
“In particolare a preoccupare è la grandine, l’evento più temuti dagli agricoltori in questo momento perché i chicchi si abbattono sulle verdure e sui frutteti in fiore e – spiega il Direttore Coldiretti Alessandria Roberto Rampazzo – spogliano le piante compromettendo la produzione successiva”.
Siamo di fronte alle evidenti conseguenze dei cambiamenti climatici anche in Italia dove l’eccezionalità degli eventi atmosferici è ormai la norma, con una tendenza alla tropicalizzazione che si manifesta con una più elevata frequenza di manifestazioni violente, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal sole al maltempo, con sbalzi termici significativi che compromettono le coltivazioni nei campi con costi per oltre 14 miliardi di euro in un decennio, tra perdite della produzione agricola nazionale e danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne.
La protezione civile sta monitorando la situazione, l’allerta infatti è scattata nelle regioni dove è più pesante il deficit idrico.

Giornata mondiale Vittime dell’Amianto, di Lia Tommi

Casale Monferrato: Giornata Mondiale Vittime dell’Amianto 2019
Il programma delle celebrazioni

Si terranno da sabato 27 aprile a venerdì 3 maggio in città le celebrazioni per la Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto a cura del Comune in collaborazione con AFEVA, CGIL, CISL, UIL.
Sabato 27 aprile alle ore 15 si terrà la “Camminata straordinaria del Gruppo Casale Cammina” con partenza da Viale Marchino, passaggio attraverso il Parco Eternot e ritorno in Viale Marchino. Alle ore 15,30 al Castello ci sarà il concerto di Piercesare Fagioli e la sua band, quindi alle 18 la gara podistica “Io corro per Pica” in ricordo delle vittime dell’amianto e in co-organizzazione con il Gruppo Podistico AVIS (partenza e arrivo dal Castello). I proventi delle iscrizioni all’evento e ogni eventuale altra donazione saranno devoluti alla missione di Padre Bernardino Zanella, sacerdote ex operaio presso l’Eternit. Alle ore 19 si terrà un visita guidata al Vivaio Eternot dell’Artista Gea Casolaro al Parco Eternot.
Domenica 28 aprile (Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto) alle ore 17,30 verrà deposta una corona al Parco Eternot in ricordo di tutte le vittime. Alle ore 18 alla Parrocchia del Ronzone si terrà la messa in suffragio celebrata dal Vescovo Gianni Sacchi.
Lunedì 29 aprile si svolgerà la celebrazione ufficiale al Teatro Municipale. La mattinata si aprirà con il saluto delle autorità alle ore 9 (del presidente di AfeVa Giuliana Busto, del presidente del Comitato Strategico Regionale Amianto, del dirigente del settore Tutela Ambiente Carla Coggiola, del Direttore Generale A.R.P.A. Piemonte Angelo Robotto, del Direttore Centro Sanitario Regionale Amianto Massimo D’Angelo). Seguirà la premiazione con la Rosa Eos dei vincitori del Premio Cavalli, la presentazione del progetto di riproduzione del Vivaio Eternot di Alessia Scarrone per la classe VA dell’Istituto Tecnico Agrario Luparia. Nel corso della mattinata saranno premiati i vincitori del Premio Vivaio Eternot 2019 (terza edizione): lo ritireranno Andrea Caselli, Cinzia Manzoni, il Comune di Monfalcone, Franco Pistono, Bruno Pesce, Cosimo Semeraro e i famigliari di Ruggero Vigliaturo, Riccardo Coppo e Franca Durando.
Nel corso della mattinata verrà consegnata la Medaglia d’oro della Città di Casale Monferrato all’Associazione AFEVA. Durante la cerimonia la scuola di ballo “Danza Più” eseguirà alcuni intermezzi e verrà trasmesso lo spot di presentazione dell’Aula Amianto, interpretato da Giacomo Poretti.
Venerdì 3 maggio dalle 9 alle 12 al Parco Eternot si terrà l’evento “Vita ad impatto zero” a cura dell’Associazione “Libera, nomi e numeri contro le mafie” in collaborazione con Legambiente, AfeVA, Confraternita degli Stolti, Fridays for Future e Comune. L’iniziativa è rivolta ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado ed è dedicata ai temi dell’eco-sostenibilità. Sempre venerdì 3 dalle 9 alle 12 al Castello del Monferrato ci sarà la “Giornata seminariale” dei delegati e delegate CGIL,CISL e UIL sui temi “Storia delle lotte e della vertenza Eternit di Casale Monferrato” e “L’ambiente e la sicurezza sul lavoro: il punto in Provincia di Alessandria”.
Manutenzione al Vivaio Eternot
In occasione delle celebrazioni per la Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto, a tre anni dalla sua nascita, il monumento Vivaio Eternot dell’artista Gea Casolaro è stato sottoposto ad alcuni interventi mantenimento e perfezionamento. Nelle scorse settimane gli studenti dell’Istituto Tecnico Agrario Luparia hanno effettuato alcuni piccoli interventi di preparazione delle piante alla fioritura mentre gli incaricati del Comune hanno lavorato alla manutenzione del monumento migliorandone l’estetica e la fruibilità, oltre che le condizioni di vita e sviluppo delle piante di davidia che lo costituiscono.
Inoltre, grazie alla donazione di un cittadino che ha preferito rimanere anonimo, sono state installate nuove fioriere in alluminio zincato .

Anniversario della Liberazione a Novi Ligure; di Lia Tommi

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

74° Anniversario della Liberazione

Il prossimo 25 aprile si festeggia il 74esimo Anniversario della Liberazione, realizzato in collaborazione con Isral (Istituto per la storia della Resistenza e della Società contemporanea in Provincia di Alessandria) e Anpi (Associazione Nazionale Partigiani Italiani), sezione di Novi Ligure. Il programma inizia proprio giovedì 25 aprile alle ore 9,30 nel piazzale Divisione Acqui con la deposizione di una corona e una breve sosta presso il Monumento dedicato ai Caduti di Cefalonia, realizzato da Giuseppe Ansaldi a ricordo del sacrificio della Divisione Acqui. La messa al campo sarà celebrata in piazza Pascoli – Monumento ai Caduti, alle ore 10.
Seguiranno i saluti del Sindaco di Novi Ligure, del Presidente A.n.p.i. di Novi Ligure Gianni Malfettani e del Partigiano combattente Dr. Franco Barella.
La Commemorazione sarà tenuta dal Prof. Pier Maria Ferrando, figlio del partigiano Comandante Scrivia. Parteciperà anche il Corpo Musicale bandistico “Romualdo Marenco”. In caso…

View original post 322 altre parole

Festa 24 aprile e Celebrazione 25 aprile a Casale Monferrato, di Lia Tommi

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

Programma relativo alla Festa del 24 aprile e alla Celebrazione del 25 aprile a Casale Monferrato.

24 aprile 2019 – Notte di Stelle e LiberAzioni – Castello di Casale Monferrato
ore 18.00 percussioni Rhythm Society “Special Edition”, con Chicco Accornero e i ragazzi del Centro Diurno “Albero in Fiore”, i ragazzi del Centro Anffas e i ragazzi della Cooperativa Onlus “Al Gallo” di Murisengo, e la graditissima partecipazione di Riccardo Marchese e Roberto Moretti alle batterie. Festa del Ritmo, contro ogni barriera sociale, razziale e di pensiero !! Al termine della kermesse batteristica e percussionistica, grande FLASH MOB a sorpresa !
ore 20.00 Ballo Tango, con Oscar Casares e Andrea Man
ore 21.00 “A volte ritornano”, riflessioni sulla realtà politico sociale contemporanea e confronti col passato: Franca Nebbia intervista GAD LERNER
dalle ore 22 alle 24 Musica popolare, con i Baraonda Meridionale
Angolo ristoro a cura de l’Atelier della Pizza

View original post 169 altre parole

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico

02-12 maggio 2019

Alessandria: La manifestazione “Alessandria Green Week” — all’insegna della scoperta del Giardino Botanico “Dina Bellotti” della Città, delle sue bellezze e dell’insieme di esperienze che si possono vivere a diretto contatto con la Natura e con le altre “proposte” scientifiche, artistiche sportive e culturali articolate in un ricco e variegato programma — si svolgerà, ad ingresso libero, dal 2 al 12 maggio 2019 presso la struttura comunale di via Giulio Monteverde 24 ad Alessandria.

com IMG_2685com IMG_2687com Mappa Parco Giardino Botanico

Si tratta della V edizione che, di anno in anno ha visto svilupparsi e consolidare sia il proprio successo, alla luce della poderosa partecipazione di pubblico, sia la peculiarità delle iniziative mediante le quali si declina il programma.

Per illustrare i dettagli di Alessandria Green Week 2019 è stata convocata la conferenza stampa odierna, presso la Sala Giunta del Palazzo Comunale di Alessandria, a cui erano presenti l’Assessore alla Valorizzazione del Patrimonio comunale e al Verde Pubblico di Alessandria, l’Assessore alle Politiche sociali e allo Sport di Alessandria, Sergio Montagna quale Presidente dell’associazione RNA-Natura e Ragazzi di Alessandria, insieme a Gianni Ravazzi e alla prof.ssa Vittoria Gianuzzi (docente di Informatica all’Università di Genova e coordinatrice di un progetto informatico presso il Giardino Botanico), e i rappresentanti degli Enti e Associazioni direttamente coinvolti nella manifestazione: Mauro Bressan (Lions Club Bosco Marengo-S. Croce nonché Gruppo Amag e Amag Reti Idriche), Paola Golzio (Comitato Unicef di Alessandria), Stefano Gandolfi (Associazione Passo dopo Passo), Antonella Talenti (Dirigente Scolastica-referente Concorso “Il Miele nel Mondo”), Maria Vittoria Del Piano (Associazione Amici ed ex-Allievi del Liceo Scientifico G. Galilei-referente progetto “I più fragili tra i più deboli(Giallo come il Miele”) e Ivana Arieri (Associazione ASSEFA). Continua a leggere “Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico”

Il fischio. Esternazioni poetiche, di Marco Ratto

Il fischio. Esternazioni poetiche, di Marco Ratto

Marco Ratto.jpg

ISBN 978 88 942513 2 6   Brossura fresata  19,50€

Descrizione:

Oltre 150 poesie in rima per confrontarsi con l’attualità sociale. Un viaggio attraverso l’Italia e le sue città per assaporarne gli aspetti migliori come  quelli meno buoni (il passato e il presente, il naturale e l’artificiale in amore e sul territorio, i terremoti, la minaccia nucleare, le speculazioni e la corruzione politica), attraverso esperienze personali di cose viste, vissute, intuite, ammirate. Un legame culturale ed emotivo che tiene ancora insieme il Paese, attraverso il suo sistema di valori.

http://www.edizionileucotea.it/

6° Festival delle Orchidee selvatiche Pecetto di Valenza (AL) – domenica 28 aprile 2019

6° Festival delle Orchidee selvatiche Pecetto di Valenza (AL) – domenica 28 aprile 2019

Domenica 28 aprile torna la passeggiata alla scoperta delle orchidee selvatiche a Pecetto di Valenza: l’Ente di gestione delle Aree protette del Po vercellese-alessandrino e il Comune di Pecetto di Valenza vi attendono alla sesta edizione del Festival delle Orchidee selvatiche.

Locandina_28_aprile.jpg

Pecetto di Valenza è un borgo dal fascino antico ai piedi della sua Rocca, dalla quale si può ammirare il panorama sulla pianura, spaziando con lo sguardo fino all’arco alpino.

Il Bric Montariolo, un modesto rilievo a ovest del paese, è caratterizzato da un’elevata biodiversità, grazie alla quale nel 2012 è stato riconosciuto dalla Regione Piemonte Riserva naturale: prati aridi, radure e boschetti ospitano una decina di specie di orchidee, alcune delle quali rarissime.  

ophris.jpg

PROGRAMMA

Dalle ore 9.00 ritrovo presso il parcheggio degli impianti sportivi e, a partire dalle ore 9.30,  partenza per la passeggiata ad anello sul Bric Montariolo, della durata di circa 2 ore (consigliate scarpe da trekking).

Ogni 15 minuti sarà organizzata la partenza di un gruppo accompagnato da una guida esperta. Nel corso dell’escursione, si sosterà ad osservare le orchidee spontanee e si potrà conoscere la loro straordinaria biologia. Lungo il percorso si toccheranno alcuni punti particolarmente panoramici; quindi si farà ritorno al luogo di partenza Continua a leggere “6° Festival delle Orchidee selvatiche Pecetto di Valenza (AL) – domenica 28 aprile 2019”

GIORNATA AMIANTO, LUNEDI’ MINISTRO COSTA A CASALE MONFERRATO

GIORNATA AMIANTO, LUNEDI’ MINISTRO COSTA A CASALE MONFERRATO

unnamed.jpg 

Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa prenderà parte lunedì 29 aprile a Casale Monferrato alle Celebrazioni per la Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto. La cerimonia inizierà alle ore 9,30 al Teatro Municipale.

Sergio Costa Ministro Ambiente.jpg

Tra gli appuntamenti principali della mattinata, la premiazione dei vincitori della terza edizione del Premio Vivaio Eternot (per coloro che si impegnano nella lotta all’amianto): Andrea Caselli, Cinzia Manzoni, il Comune di Monfalcone, Franco Pistono, Bruno Pesce, Cosimo Semeraro, Ruggero Vigliaturo, Riccardo Coppo e Franca Durando. 

Il Ministro Costa affiancherà inoltre il sindaco Titti Palazzetti nella consegna della Medaglia d’Oro della città di Casale Monferrato all’associazione AFEVA (Associazione Familiari Vittime dell’Amianto).

Ufficio Stampa Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Via Cristoforo Colombo 44, 00147 Roma

 

Ghost town del west

Una Valigia Per Quattro-consulente di viaggi

Le Ghost town americane sono letteralmente ‘città fantasma’ cioè città non più abitati che si trovano tra California e Arizona mentre nel ‘700 erano abitate da pionieri e per raggiungerle spesso bisognava attraversare strade sterrate e isolate.Le cause della loro scomparsa sono principalmente l’esaurimento delle riserve d’oro scoperte alla fine dell’800 che portò alla scomparsa di molte città dei cercatori d’oro.Abbiamo molti esempi come Pioneer town,Oatman,Tombstone,Goldfield,Calico,Chloride,Bodie.31369193_10212238427251038_2593044551719452672_n

Alcune sono state ricostruite come attrazione turistica proprio come i vecchi villaggi western,altri sono villaggi davvero abbandonati di cui restano in piedi poche case in legno abbastanza decadenti.In molti di questi villaggi ci sono vecchi saloon dove poter mangiare o bere e negozi dove fare acquisti .Noi abbiamo visitato Calico in California,vicino Barstow,si tratta di una antica città mineraria da inserire come tappa se siete in viaggio da Las vegas a Los Angeles.La città è quasi del tutto ricostruita ma alcune cose sono rimaste…

View original post 198 altre parole

Caraibi

Una Valigia Per Quattro-consulente di viaggi

I Caraibi sono dei veri gioielli,tutte le isole hanno qualcosa di unico e diverso dalle altre.Abbiamo visitato i caraibi con Costa crociere e ogni giorno uo scalo diverso.

Ci siamo imbarcati da Guadalupa e come prima tappa siamo stati nella Repubblica Dominicana nel porto di La Romana.Arrivati al porto abbiamo preso un taxi per una delle spiagge più famose cioè Bayahibe alla Playa Dominicus,una spiaggia ricoperta di palme dove potersi riposare all’ombra e gustare un succo da bere direttamente dal frutto.La spiaggia è piena di chioschi e baretti dove fare acquisti.Da qui partono anche delle piccole imbarcazioni che portano alla vicina isla Saona ,molto intima e tipicamente tropicale con acque cristalline e spiagge bianchissime mentre un’ altra spiaggia famosa ma più lontana è Punta Cana.11017437_10204272815635726_6827481054105974462_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Piccole Antille
Ad Antigua ,nelle piccole Antille, è d’obbligo fermarsi nel piccolo centro di St…

View original post 339 altre parole

Normandia

Una Valigia Per Quattro-consulente di viaggi

Tour di tre giorni

La regione,a mio parere,più bella della Francia insieme alla Provenza,l’ho vista per anni nelle foto e in tv e sognavo di visitarla specialmente il Mont San Michel.Sono riuscita a organizzare tre giorni mordi e fuggi con marito lasciando i bimbi con i nonni.Visto il breve tempo a disposizione ho preferito andarci da soli per evitare di farli stancare e così siamo partiti all’avventura ! E’ una regione molto vasta e ci vorrebbe minimo una settimana per girarla tutta con calma ma vi spiego un itinerario in auto da poter fare in 3-4 giorni ma bisogna avere buona volontà e spirito d’avventura per affrontarlo!

1 GIORNO

SAINT MALO 

Siamo partiti il 20 luglio con volo easyjet da Nizza al mattino presto, arrivati a Parigi intorno alle otto e subito diretti per Saint Malo in Bretagna con auto a noleggio.Arrivati dopo circa quattro ore verso l’ora di pranzo…

View original post 971 altre parole

ITINERARIO IMPRESSIONISTA

Una Valigia Per Quattro-consulente di viaggi

ITINERARIO IMPRESSIONISTA
Un percorso nel nord della Francia attraverso l’arte impressionista.Se amate questo periodo artistico francese allora non perdetevi alcune zone della regione Normandia che vi trasporterà in un’ atmosfera ottocentesca.
La prima tappa sicuramente Honfleur,porto di pesca,città immortalata dai più grandi pittori,fu la loro meta al finire dell’ottocento sopratutto da Sisley,Seurat ,Renoir e Cezanne.E’ un paesino delizioso,tra  l’oceano atlantico e la Senna,perdetevi nelle viuzze del centro storico molto pittoresco.Proseguite poi per Etretat e Fecamp,le scogliere imponenti in questi piccoli paesi tanto amati da Monet.Qui,spesso il pittore passava le giornate sulla spiaggia a dipingere le scogliere.Addirittura capitavano giornate di mare grosso e le sue tele e i colori venivano travolti dalle onde e doveva ricominciare da capo perdendo tutto.640px-Cliffs_etretat

image.jpg

Rouen,il capoluogo della Normandia,città antica con un centro storico molto vivace ricco di cafè,bistrot e ristoranti.In questa città Monet si dedicò principalmente alla rappresentazione della ‘cattedrale di…

View original post 330 altre parole

Parigi

Una Valigia Per Quattro-consulente di viaggi

La ville lumière,la città più romantica del mondo..Fare un viaggio a Parigi è come fare un viaggio nel passato.Tutto ricorda l’atmsfera di quegli anni:i cafè,i bistrot,i quartieri artistici,gli artisti di strada,i parchi..Ecco un tour di 4 giorni per poter assaporare i posti più romantici della città sia se è un viaggio di coppia o con famiglia senza però tralasciare i musei.

GIORNO 1

Appena arriverete a Parigi dedicatevi al giro classico per il centro:una passeggiata sugli Champs Eliseè iniziando dall’arco di trionfo,un giro a la Fayette dove perdersi tra i vari piani eleganti di vestiti e trucchi.Andate poi verso Notre Dame e lì vicino il quartierelatino dove dover scegliere tra decine di ristoranti francesi,greci,spagnoli,italiani,tutto ciò che di latino ci sia !40992_1404826475862_7229990_n Anche dopo cena la vita è frenetica e regalatevi un drink in uno dei tanti pub del quartiere.Se volete concludere la serata in maniera impeccabile fatevi un giro…

View original post 302 altre parole

Capitali nordiche da vedere a natale

Una Valigia Per Quattro-consulente di viaggi

Stoccolma

La città vecchia, Gamla Stan, sorge sull’isola di Stadsholmen, una delle 15 che compongono Stoccolma. Passeggiare tra le sue viuzze medievali, magari imbiancate di neve, cullati dal profumo del pan speziato, dello zenzero e del vin brulé è un’esperienza che rende il Natale davvero magico. Qui sorgono i più antichi mercatini natalizi della città e il maestoso Palazzo Reale.

1493996561

Passeggiando nei vicoli medievali della Città vecchia (Gamla Stan), quartiere storico di Stoccolma, con il rumore della neve che scricchiola a ogni passo, ti sembrerà di vivere nel libro di Charles Dickens “Canto di Natale”. Le campane suonano a festa e i vicoli e le stradine si aprono sulle piazze in cui vengono allestiti i secolari mercatini di Natale. Nell’aria si respirano i profumi  di caldarroste, biscotti allo zenzero e vino speziato caldo. Lo shopping natalizio a Stoccolma è come quello delle favole.

Tallinn

La piazza principale di Tallinn…

View original post 385 altre parole

Crociera in nord Europa

Una Valigia Per Quattro-consulente di viaggi

Una crociera in nord Europa è un’esperienza unica,l’ho fatta qualche anno fa con il mio bambino che allora aveva 3 anni.Siamo partiti da Copenaghen con Costa luminosa e abbiamo raggiunto la Norvegia e prima tappa il fiordo di Geiranger.I983574_10200290634803694_1814560452_n.jpgl paesino piccolo ma con tanti localini e negozietti tipici per proseguire poi un percorso per i piu temerari e raggiungere la cima di una montagna e ammirare il paesaggio del fiordo.Anche in crociera è possibile attraversare il canale e vedere le rocce cosi vicine e poter fotografare le cascate.1002237_10200290634323682_1953289515_n.jpg

Un’altra tappa bellissima è la città di Bergen,dove mi ha entusiasmato sopratutto il centro storico pieno di vicoli e casette tipiche in legno nel tipico stile architettonico di Bergen : il quartiere di Marken,tra stradine lastricate, casette in legno e cafè e localini tipici.999879_10200290640043825_1954348018_n.jpgE’ stato  dichiarato Patrimonio dell’Umanità UNESCO il porticciolo di Bryggen, posto sulla baia di…

View original post 345 altre parole

Lisbona e Algarve

Una Valigia Per Quattro-consulente di viaggi

Una settimana tra Lisbona e Algarve,un itinerario perfetto per chi vuole godere dell’arte della capitale e farsi un po’ di mare a poche ore di distanza in sette giorni.Il Portogallo è un paese che mi ha lasciato un ricordo bellissimo. E’molto tranquillo e i ritmi scorrono lentamente e la presenza del mare a Lisbona fa vivere le giornate in maniera più rilassata.Mi ha ricordato molto Napoli per il mare,le  persone,l’architettura e la buona cucina.Il nostro viaggio in sette giorni si è diviso in tre giorni a Lisbona e quattro nell’Algarve.A Lisbona da vedere sicuramente il centro storico che si sviluppa nell’elegante quartiere Baixa con i suoi negozi alla moda, i ristoranti, le pasticcerie tradizionali e gli innumerevoli bar.La via principale è la pedonale Rua Augusta, che  arriva fino a piazza Rossio dove potrete assaggiare le famose pasteis de nata e le crocchette di baccalà appena fritte o ancora sorseggiare…

View original post 739 altre parole

5 imperdibili mete in autunno

Una Valigia Per Quattro-consulente di viaggi

In autunno tutto si colora,le foglie diventano cosi rosse da rallegrare le giornate che spesso in questa stagione sono grigie .L’autunno è la stagione della malinconia per l’estate appena passata e quindi cosa c’è di meglio che riempire questa notalgia con un bel viaggetto?soprattuto in località dove avviene un tripudio di colori tra settembre e ottobre! Le mete che vi propongo che secondo me sono imperdibili in autunno sono 5:

1-NEW ENGLAND

Da metà settembre fino ai primi di novembre, questa regione si colora come d’incanto e assume tonalità inconfondibili. Il fenomeno del foliage si manifesta in tutto il suo splendore: grazie a giornate ancora calde e nottate decisamente fresche, le foglie degli alberi assumono colori intensi. Gli aceri diventano rossi e arancioni, i pioppi giallo intenso e i sommacchi viola, a contrastare il cielo azzurro e i campi verdi.Il punto di partenza ideale è sicuramente Boston,la città…

View original post 519 altre parole

STAZIONE DI NOVI LIGURE: DENUNCIATO DALLA POLIZIA DI STATO PER INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO

STAZIONE DI NOVI LIGURE: DENUNCIATO DALLA POLIZIA DI STATO PER INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO

questura-polizia copia

Questura di Alessandria: E’ sabato mattina, il personale Polfer sta effettuando il quotidiano servizio di vigilanza presso la stazione ferroviaria di Novi Ligure e adiacenze quando, durante il presenziamento alla partenza del convoglio Regionale Genova-Torino, gli operatori sentono il segnale acustico successivo all’azionamento del freno di emergenza a bordo treno.

Giunti in prossimità della carrozza interessata, il personale rintraccia un cittadino bulgaro 45enne senza fissa dimora, in evidente stato di ebbrezza, responsabile dell’azionamento del freno.

Accompagnato presso gli Uffici di Polizia per una completa identificazione, l’uomo viene denunciato per interruzione di pubblico servizio, in quanto l’occorso ha causato 20 minuti di ritardo alla partenza del convoglio, e contravvenzionato per manifesta ubriachezza.

Carrosio, i Carabinieri recuperano arnie di api rubate. 56/enne denunciato per ricettazione.

Carrosio, i Carabinieri recuperano arnie di api rubate. 56/enne denunciato per ricettazione

I Carabinieri della Stazione di Gavi, a seguito di indagine, hanno denunciato in stato di libertà un pregiudicato di Gavi, R.B. di 56 anni, reo di detenere nelle pertinenze della sua abitazione arnie di api provento di furto.

Carabinieri ok

Nello scorso mese di febbraio e nei primi giorni del mese corrente, due apicoltrici avevano denunciato presso la Stazione di Gavi il furto delle loro arnie, detenute nel Comune di Bosio. I Carabinieri, a seguito di varie ispezioni esterne a diverse abitazioni sono riusciti a risalire alle 14 arnie totali rubate alle due apicoltrici possedute da R.B. nelle pertinenze della sua abitazione sita in Carrosio.

Le arnie riconosciute senza dubbio dalle due apicoltrice sono state restituite alle aventi diritto mentre RB denunciato all’A.G. di Alessandria e dovrà rispondere del reato di ricettazione.

Serravalle Scrivia, denunciato per falsità ideologica dopo aver sporto denuncia di smarrimento

Serravalle Scrivia, denunciato per falsità ideologica dopo aver sporto denuncia di smarrimento

I Carabinieri di Serravalle Scrivia, hanno denunciato in stato di libertà un cittadino serravallese,  D.R. di 57 anni., reo di aver denunciato falsamente di aver smarrito la patente di guida.

Carabinieri ok

Nello scorso mese di febbraio D.R. si era presentato presso il Comando Stazione di Serravalle Scrivia, denunciando lo smarrimento della patente di guida al fine di ottenerne il duplicato.

Le indagini condotte dai militari di quella caserma hanno consentito di scoprire che quanto denunciato da DR fosse un falso, in quanto la sua patente giaceva presso una scuola guida di Arquata Scrivia ove lo stesso aveva frequentato un corso di recupero punti, senza saldare le spese previste per un ammontare di oltre 400 euro.

L’uomo, non ritirando il suo documento presso la scuola guida e denunciando lo smarrimento della patente, ha pensato di ottenerne un duplicato senza pagare alcunché alla scuola presso la quale giaceva la patente. D.R. è stato denunciato all’A.G. di Alessandria e dovrà rispondere del reato di falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico.

Momenti di poesia. Caro mondo, di Yuleisy Cruz Lezcano

Momenti di poesia. Caro mondo, di Yuleisy Cruz Lezcano

Yuleisy

Caro mondo

Sta morendo l’amore e, gli uomini
mettono assieme il suo sangue
a cucchiaiate.
Caro mondo, dimmi cosa vuoi salvare
di questo nulla che non vale
nemmeno i suoi pezzi?
Di questo amore bagnato
in lacrime di tenerezza,
ignorate dalla compassione
di chi non riesce più a commuoversi?
Caro mondo, come può essere possibile
che tutto quello che ti dà vita
stia scappando da una crepa?
Nessuno mette avanti un dito
per far sì che qualcosa rimanga.
Vedo gole! deglutiscono rabbia
e rimangono senza respiro.
Si mettono di traverso
ostacoli d’ossa,
l’amore senza carne,
pur sembrando poca cosa,
fa di tutto per non morire.

Y. C. L. 23 aprile 2019
(tu sarai amato da tutti quando questa riga sarà piatta)

Respinto dal Tribunale Amministrativo Regionale il ricorso avverso per il servizio della mensa scolastica

Respinto dal Tribunale Amministrativo Regionale il ricorso avverso per il servizio della mensa scolastica

Alessandria: Si comunica che, con Sentenza pubblicata in data odierna (23.04.2019), la Sezione Prima del Tribunale Amministrativo Regionale ha respinto il ricorso proposto dalla Società Dussmann Service srl in proprio e quale mandataria del costituendo r.t.i. Camst soc. coop. arl contro il Comune di Alessandria nonché la Cooperativa di lavoro Solidarietà e Lavoro soc. copp. e Artana Alimentare s.r.l. avverso l’aggiudicazione della gara di appalto per il servizio della mensa scolastica del Comune di Alessandria.

comune alessandria.jpg

Il Tribunale Amministrativo Regionale — che già aveva rigettato la richiesta di sospensiva — si è ora pronunciato anche nel merito della questione, non soltanto riconoscendo la validità e legittimità dell’operato del Comune di Alessandria nell’iter procedimentale seguito e nell’assegnazione della gara, ma anche in merito alla legalità dei requisiti soggettivi dell’azienda aggiudicataria.

L’Amministrazione Comunale di Alessandria — nel prendere atto della sentenza e nell’esprimere la propria soddisfazione poiché vede riconosciuta la validità delle scelte effettuate nonché la professionalità dei Dirigenti e Dipendenti impegnati nello svolgimento e nell’aggiudicazione di tale gara — intende confermare il proprio costante impegno per una gestione amministrativa ispirata dai principi di legalità e trasparenza.

Il Sindaco di Alessandria, a tale proposito, dichiara che «questa sentenza, rappresenta, da sola la migliore risposta a chi, nei mesi scorsi, sui canali social piuttosto che sugli organi di stampa, ha alimentato e fatto illazioni generando sospetti».

«Per questo — conclude il Sindaco — mentre invito i cittadini alessandrini a riflettere sul rischio di quanto, spesso, i titoli dei media travisino la realtà delle cose e possano essere il frutto di visioni assai demagogiche e pregiudiziali, ribadisco l’impegno personale e dell’intera Amministrazione Comunale a lavorare assiduamente per il bene della Città e per ridarle dignità e credibilità in tutti gli ambiti dell’agire amministrativo».

Momenti di poesia. NASCITA, di Yuleisy Cruz Lezcano

Momenti di poesia. NASCITA, di Yuleisy Cruz Lezcano

Yuleisy.jpg

In ogni istante il bosco laborioso,

senza che liana selvaggia ci difenda,

ci oscura la mente nella quotidiana vicenda

di una eternità infelice e imperiosa.

Un contrabbando di ombre mute, arriva

dai calzari bianchi del vento

e la morte permette che un neonato viva.

Morte e vita accomunate da un lamento.

Tutto il destino, che al destino si affaccia,

sente che l’aria silente lo spinge

in un clima di satura presenza.

Per le strade di attraversate incoscienza,

l’ombra è un’immagine di profondo pensiero,

un urlo di travaglio che partorisce il mistero:

l’uomo nasce senza ricordo e senza esperienza.

Yuleisy Cruz Lezcano

“E adesso, Tango!” chiude la seconda edizione di GamondiumMusicFestival

“E adesso, Tango!” chiude la seconda edizione di GamondiumMusicFestival

Castellazzo Bormida

Sabato 27 aprile calerà il sipario sulla seconda edizione del GamondiumMusicFestival. L’ultima appuntamento con il duo Bianchi-Demicheli

E adesso.jpg

CASTELLAZZO BORMIDA – Sabato 27 aprile, alle ore 21, presso la Sala Consiliare del Comune di Castellazzo Bormida, con il concerto “E adesso,Tango!” calerà il sipario sulla seconda edizione del GamondiumMusicFestival, stagione concertistica promossa dalla SOMS, in collaborazione con il Comune di Castellazzo Bormida, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino.

Dopo il memorabile concerto di sabato 13 aprile dall’ Ensemble Lorenzo Perosi, il Duo Bianchi – Demicheli (Marcello Bianchi – violino e Daniela Demicheli – pianoforte), dedicherà il terzo ed ultimo appuntamento dell’edizione 2019 ad una delle espressioni artistiche più popolari del mondo, coinvolgendo il pubblico nel caleidoscopio di emozioni che il tango, con le sue molte varianti ed innumerevoli sfaccettature espressive, evoca, catturando letteralmente animo e corpo tanto dell’esecutore quanto dell’ascoltatore. Continua a leggere ““E adesso, Tango!” chiude la seconda edizione di GamondiumMusicFestival”