Alessandria Green Week: Soggetti coinvolti nell’organizzazione

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico 02-12 maggio 2019

I SOGGETTI COINVOLTI NELL’ORGANIZZAZIONE DI ALESSANDRIA GREEN WEEK 2019

RNA ASSOCIAZIONE NATURA E RAGAZZI

com Locandina Alessandria Green Week 2019com Mappa Parco Giardino Botanico

RNA Associazione Natura e Ragazzi è un’associazione di volontariato Onlus costituitasi il 30 marzo 2016, che ha fra i suoi scopi quello di sostenere il Giardino Botanico di Alessandria “Dina Bellotti” e le altre realtà scientifico naturalistiche del territorio Alessandrino, offrendo gratuitamente ai ragazzi delle scuole una didattica di tipo nuovo, collegata con aspetti ludici e con giochi sui temi della natura e delle vita vegetale. L’attività principale dell’Associazione consiste nell’organizzare visite guidate al Giardino Botanico e laboratori didattici rivolti alle Scuole, per divertirsi, imparare e stare insieme in modo costruttivo. Con il coordinamento del Dott. Angelo Ranzenigo, ed in collaborazione con alcuni soci, nel Giardino sono stati anche inseriti alcuni animali per rendere la didattica ancora più varia e per aprire a nuove tematiche legate all’etologia. RNA organizza anche periodicamente conferenze su temi ambientalistici, promuove momenti di incontro e di condivisione di idee con altre associazioni alessandrine e organizza corsi collegati alle scienze botaniche per i suoi Soci.

CLUB LIONS BOSCO MARENGO S.CROCE

Nel rispetto del loro motto WE SERVE ogni volta che si riunisce un Club Lions le comunità migliorano. “Noi serviamo” significa un impegno nella tutela della vita, nella lotta alla fame, nel miglioramento delle condizioni di vita dei giovani, nella protezione dell’ambiente e molto ancora. Dove c’è un bisogno c’è un Lions. Negli spazi del Giardino avverrà la premiazione del concorso fotografico “Garden, water & the city” da loro promosso nelle scuole cittadine. Quest’anno il Club Lions di Bosco Marengo S.Croce ha investito nel miglioramento del Giardino Botanico di Alessandria sovvenzionando la ristrutturazione della zona laghetto zen con il completamento della copertura wi-fi attraverso il supporto della BBBELL

UNICEF -COMITATO DI ALESSANDRIA

ll Comitato Italiano per l’UNICEF – Onlus è parte integrante della struttura globale dell’UNICEF – Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, l’organo sussidiario dell’ONU che ha il mandato di tutelare e promuovere i diritti di bambine, bambini e adolescenti (0-18 anni) in tutto il mondo, nonché di contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita.

I PIU’ FRAGILI TRA I PIU’ DEBOLI-AMICI ED EX ALLIEVI DEL LICEO G.GALILEI

L’Associazione Culturale APS “Amici ed ex Allievi del Liceo Scientifico Galileo Galilei di Alessandria” è nata il 19 dicembre 1989. Nel suo cammino l’Associazione ha contribuito a scandire le tappe di una partecipazione consapevole della cittadinanza favorendo sia la conoscenza sia l’integrazione sociale. L’Associazione si distingue per attività culturali, ricreative, associative, di formazione, sportive ed editoriali e l’istituzione di premi a favore degli allievi delle scuole, degli istituti, dei licei di ogni ordine e grado della città di Alessandria, della provincia e dell’Università. Il corso di formazione I PIÙ FRAGILI TRA I PIÙ DEBOLI/GIALLO come il MIELE è uno dei “fiori all’occhiello” dell’Associazione e nel corso dell’evento verranno premiati i vincitori del concorso di disegni “Giallo come il miele”

GRUPPO ASSEFA ALESSANDRIA

L’Associazione, sin dal 1985 ha come mission il sostegno a distanza di bambini appartenenti a famiglie poverissime nel sud dell’India. A tutt’oggi sono stati coinvolti oltre 3.400 bambini. Finanzia inoltre micro progetti di sviluppo rurale e costruzione di scuole con la collaborazione di ASSEFA INDIA. Con RNA-scuola ha iniziato uno scambio di disegni fra le scuole indiane e quelle alessandrine finalizzato alla conoscenza delle diverse realtà vissute dai bambini attraverso il disegno

PASSO DOPO PASSO

Nata nel 2012 ha intrapreso un percorso complesso che si propone di promuovere attivamente il territorio della Provincia di Alessandria sia dal punto di vista naturalistico sia storico-culturale, valorizzandone gli aspetti che la contraddistinguono per bellezza ambientale, particolarità storica e

identità culturale con escursioni di gruppo .

E’ presente alla Green Week anche con il progetto UN FRUTTETO IN NEPAL che vede la consulenza botanica del Dr.Ranzenigo del Giardino Botanico e che una volta terminato servirà a sostenere i bambini della Nuwakot School dal punto di vista alimentare. Si vuole avvicinare tutti a un mondo ricco di umanità, cultura e spiritualità, aprendo una finestra che porta l’aria dalle vette himalayane.

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Attraverso l’attivazione di progetti presso il Giardino Botanico Comunale, da anni molti volontari si sono succeduti con l’obiettivo di potenziare le offerte didattiche e le attività del Servizio. E’ grazie anche al loro contributo che l’Alessandria Green Week 2019 aprirà per 10 giorni i propri cancelli del Giardino Botanico gratuitamente a tutti. I ragazzi saranno impegnati sia nelle visite guidate nelle serre per gruppi di visitatori e per scolaresche sia nei laboratori in calendario nei fine settimana

BIBLIOTECA CIVICA F. CALVO

La Biblioteca Civica “Francesca Calvo” offre i servizi di una biblioteca di pubblica lettura: consultazione lettura nelle sale, prestiti, sezione multimediale, biblioteca dei bambini. Frequenti sono gli eventi culturali che propone come strumenti di promozione alla lettura: reading, letture per i bambini, mostre, incontri con gli autori. Svolge anche importanti funzioni di tutela del patrimonio librario storico

ASM-COSTRUIREINSIEME

Le attività su cui è concentrata l’azione di ASM-Costruire Insieme hanno come scopo:la gestione di un patrimonio comune (arte, cultura, storia e tradizione),la gestione dei servizi alle famiglie e ai cittadini (aiuto ai giovani, alfabetizzazione digitale, turismo incoming, dialogo interculturale, sviluppo di progetti di comunicazione),lo sviluppo della capacità di comunicare i valori della cultura, delle persone, delle istituzioni del territorio.

ASL-AL

Anche quest’anno continua la proficua collaborazione didattica con il Giardino Botanico: attraverso il progetto “Mi curo di te” pone l’accento sugli aspetti salutistici di una corretta alimentazione negli incontri con le scolaresche

PRO NATURA GAMALERO-LA COLLINA

Il Parco dei frutti di Gamalero venne creato nel 2007 da un gruppo di volontari che promuovono eventi e momenti di aggregazione sociale nel teatro all’aperto, scambio di semi, “aquilonate”, sensibilizzazione del decoro urbano, monitoraggio sull’uso e la gestione dell’acqua e nel Parco dei Frutti si curano oltre 130 piante “antiche e dimenticate” per farle conoscere a bambini e adulti. L’ingresso è libero. Il socio Nico Palagano ha insegnato ai ragazzi del Servizio Civile Universale assegnati al Giardino Botanico a costruire aquiloni perché possano poi realizzare laboratori per grandi e piccoli all’interno dello spazio comunale mentre l’Associazione realizzerà il laboratorio “Orto e giardino in un bicchiere” destinato ai bimbi che partecipano alla marcia Unicef

GRUPPO ASTROFILI GALILEO

L’osservazione del cielo è un aspetto fondamentale per gli appassionati di astronomia, e per questa ragione il Gruppo Astrofili Galileo organizza serate pubbliche per l’osservazione dei corpi celesti e per riconoscere i ciclici movimenti della volta stellata. Le serate, condotte talvolta su richiesta di enti pubblici e privati si svolgono sotto la guida dei soci che mettono a disposizione i propri telescopi .

L’ERBA DI PANDA

Hanno deciso di esporre come mostra permanente una collezione di orchidee tropicali e curano volontariamente per tutto l’anno le orchidee presenti nel Giardino botanico dando la possibilità ai cittadini di vederle nella serra tropicale

EMOZIONI IN GIARDINO-SCAMBI DI SEMI E TALEE

È un gruppo Facebook nato da amici che scambiavano piante tra di loro per posta. Da lì l’esigenza di creare dei raduni dove potersi conoscere e scambiare piante, semi e talee, offrendo la possibilità di creare e ampliare il proprio giardino o angolo verde senza dover spendere soldi per acquistare le piante, allo stesso tempo si trovano facilmente persone a cui dare le divisioni delle piante troppo cresciute.

BABYWEARING SCHOOL

La Babywearing School Mammole è una scuola di formazione per Consulenti Babywearing. I Consulenti si occupano di diffondere questa pratica di trasporto, ma soprattutto di accudimento dei bambini. Accompagnano i genitori nel loro percorso, mostrano quali sono e come si usano i vari supporti Porta Bebe’. Ogni anno, da ormai 5 anni, cercano di avvicinare e radunare più famiglie possibile attraverso eventi, per far sì che in molti possano scoprire questo meraviglioso mondo.

CENTRALE DEL LATTE ALESSANDRIA E ASTI

Come per gli anni passati, hanno voluto essere presenti al fianco di Unicef e del Giardino botanico. Offriranno ai bambini partecipanti alla Marcia Unicef latte e succhi di frutta.

AMAG RETI IDRICHE

Partecipa sostenendo le attività svolte all’interno del Giardino Botanico ed ha finanziato le risistemazioni del pozzo e del laghetto zen insieme a Lions Club Bosco Marengo S.Croce

IL PICCOLO

Giornale storico della provincia di Alessandria ha permesso lo svolgimento del Salottino Botanico condotto dal suo giornalista Massimo Brusasco

MOMENTI BENESSERE nella Green Week

Tutte le attività “Benessere” si svolgeranno nel giardino vicino al laghetto inaugurato ad inizio evento, che si trova dopo le serre, o in caso di maltempo nello spazio al chiuso posto all’ingresso del Giardino Botanico Nell’intento di offrire un’ampia scelta di discipline sportive o di attività fisica partecipano all’edizione della Green Week 2019 le Associazioni\Accademie sotto citate, che forniranno momenti di conoscenza e avvicinamento alle discipline praticate nei loro centri e dimostrazioni pubbliche svolte dagli insegnanti negli spazi del Giardino

  • ACCADEMIA WUSHU SANDA
  • ASD YAM-SPAZIO YOGA PER TUTTI
  • ASSOCIAZIONE SHOU KUA
  • NORDIC WALKING PASSION

Gli spazi del Giardino Botanico verranno inoltre resi disponibili dalla Green Week e durante tutto il periodo primavera\estate al gruppo YOGA DELLA RISATA, che da anni è presente presso l’Ospedale di Alessandria, per permettere loro di usufruire di uno spazio all’aperto dove praticare liberamente la disciplina nei giorni previsti dagli organizzatori del gruppo.

Puoi trovarci sul WEB: http://www.naturaeragazzi.it

Seguici su FACEBOOK: RNA Natura e ragazzi

DINA BELLOTTI,  conosciuta come “la pittrice dei Papi”

Brevi note bibliografiche

Nata ad Alessandria nel 1912 aveva studiato all’Accademia Albertina di Torino trasferendosi a Sestri Levante alla fine degli anni Trenta. Dal 1959 era residente a Roma, ma in città ritornava spesso amando anche risentire il dialetto della sua infanzia. I suoi esordi risalgono al 1934. Figura fuori dagli schemi nel panorama dell’arte figurativa Dina Bellotti ha attraversato gran parte del secolo passato cogliendo il lato luminoso degli uomini e delle cose. Era conosciuta come “la pittrice dei Papi” perché di Papa Montini aveva realizzato ben 25 ritratti, oggi sparsi in Vaticano e molti sono stati anche quelli dedicati a Papa Wojtyla. Amava i cavalli e la loro forza, la bellezza dei fiori, dei giardini e le terrazze affacciate sul mare con le loro cascate di gerani che riproponevano spesso il tricolore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...