Il Giardino Botanico “Dina Bellotti” e la Guida internet pubblicata sul sito di RNA Associazione Natura & Ragazzi

Il Giardino Botanico “Dina Bellotti” e la Guida internet pubblicata sul sito di RNA Associazione Natura & Ragazzi

  • Giardino Botanico Dina Bellotti di Alessandria

Il Giardino Botanico comunale “Dina Bellotti”, nato nel 2001, oltre alle normali aperture delle serre per le visite alle collezioni, svolge attività scientifiche e didattico-divulgative rivolte soprattutto alle scuole, offre percorsi formativi per soggetti disabili e segue progetti di inclusione sociale.

com Locandina Alessandria Green Week 2019

Tutte le attività sono svolte a titolo completamente gratuito dal personale del Giardino e dai volontari di RNA Associazione Natura e Ragazzi.

La guida – pubblicata sul sito http://www.naturaeragazzi.it/guidaGB/chiSiamo.html – accompagna l’utente nella visita delle Serre che si trovano a destra dopo l’ingresso, ma non ci si scordi di visitare il parco esterno e la collezione di coleotteri e lepidotteri che si trova all’interno degli uffici, a sinistra entrando.

La Guida consente:

  • di effettuare una visita guidata alle serre

Le serre sono divise in più zone, ciascuna presentata in una pagina WEB. In ogni pagina si trova una foto e una “voce narrativa” che descrive ciò che si vede.

Le aree con descrizione sono contrassegnate con un cartellino blu con il nome “zona” seguito da una lettera e con un QR code. Scannerizzando il QR code si aprirà una pagina con il “parlato”. In alternativa si può seguire il percorso con le frecce visualizzate sulla pagina.

  • di conoscere meglio le caratteristiche delle piante

aprendo in qualsiasi momento la pagina Lista delle piante (menu laterale) o scannerizzando il QR code su un cartellino arancione vicino alle piante nelle serre.

  • di fare delle fotografie alle cose interessanti che si vedono

Si potrà successivamente scaricare le foto.

[…]

All’interno delle serre si trovano dei cartellini con piccoli disegni di quadratini bianchi e neri, chiamati QR Code, con scopi simili a quelli dei codici a barre. Cliccando dove compare questo simbolo nel menu in alto si entra in una pagina WEB dove si “scannerizza” uno di questi codici. Per farlo si deve inquadrarlo nell’area che ti comparirà nello schermo. Una volta fatto, si vedrà una pagina con le informazioni sulle piante o sulla zona che si ha davanti.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...