Momenti di poesia. Daniela Cobaich Mascaretti

57678206_879168269081344_7786537796524572672_n

Poeti italiani del ‘900 e contemporanei

Ora che sei crepuscolo
ora che stai morendo
dallo sfinimento sopraffatta,
segnali di bellezza
guardi ancora…
Il tramonto rosato, annega nel giorno
si congiunge alla notte…
amanti per sempre
La rosa sul cancello…
petali di fuoco…
E sotto il piede
il fico schiacciato esalta
un afrore acro, mostra il suo ventre molle…lo respiri avida
di quei colori viola e verdi, vita e morte convulse insieme…
soffi impercettibili di bellezza nello smorire del giorno,
rubati al tempo

Daniela Cobaich Mascaretti

SP24aprile2019
Diritti riservati
Photo di Pierluigi Pedini