La Polizia di Stato di Viterbo ha eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di due giovani viterbesi responsabili di violenza sessuale di gruppo nei confronti di un’italiana di 36 anni. Il reato si è consumato all’interno di un circolo privato di Viterbo, di cui gli autori del reato avevano in quel momento l’uso esclusivo. Si tratta del 21enne Francesco Chiricozzi, consigliere comunale di CasaPound di Vallerano, e del 19enne Marco Licci, militante del movimento di estrema destra. Gli accertamenti medici, effettuati sulla vittima in ospedale il giorno dopo lo stupro, e gli esiti delle perquisizioni subite dai due indagati, hanno convinto la procura di Viterbo a chiedere e ottenere la misura cautelare.

Uno è consigliere comunale a Vallerano, il gruppo di estrema destra li espelle: “Atto infame. Se colpevoli, sanzioni durissime, anche la castrazione!”

Sorgente: Due militanti di CasaPound arrestati per violenza sessuale a Viterbo | L’Huffington Post