Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

wp-1531735649786766576478.jpg

La vita mi ha preso per mano

In un soffio

In un palpito d’ali

Mi ha condotto laggiù

Al mistero dell’orizzonte

Dove cielo e mare

Si abbracciano e si fondono

Nell’immenso

Eternamente.

E andando scalza di corsa

L’ho sentita, la vita

Dolce e fresca come un’onda

E incredula

L’ho vista andare a infrangersi

Sullo scoglio

E poi… poi tornare ancora

Limpida e pulita

e scorrere senza tempo

Laggiù

Al mistero dell’orizzonte

Al sogno di schiuma

Alla gioia di esistere.

View original post