“Alessandria nella storia da Alessandro III Papa ai giorni nostri”

Il libro di Giulio Legnaro presentato ad una delegazione di studenti di Spinetta nella sala 1° Maggio della Solvay

redim

Giovedì 9 maggio alle ore 9,00, presso lo stabilimento Solvay Specialty Polymers Spinetta Marengo, nella Sala 1° Maggio, verrà presentato il libro ‘Alessandria nella storia’ dell’autore alessandrino, Giulio Legnaro alla presenza di circa 80 studenti delle scuole medie dell’Istituto V. Alfieri di Spinetta Marengo ai quali verrà consegnato in anteprima il volume.

Il libro, redatto in occasione dell’850° Compleanno della Città di Alessandria, raccogliendo una proposta del Consiglio Comunale che auspicava un coinvolgimento della società civile nelle celebrazioni, è stato stampato in 1000 copie con il sostegno della Solvay di Spinetta Marengo e sarà successivamente consegnato agli studenti delle scuole alessandrine (primarie e secondarie di primo grado) per stimolare la curiosità e la crescita intellettiva dei ragazzi, favorendo l’approfondimento didattico delle vicende narrate.

Frutto di un’appassionata ricerca storica e iconografica, il testo illustra alcune delle principali vicende storiche che hanno interessato la Città di Alessandria nel corso dei secoli, dalle origini ai giorni nostri, con alcuni focus su fatti e manufatti particolarmente significativi. La presentazione sarà preceduta dai saluti istituzionali dell’assessore all’Ambiente e alle Politiche per la Sostenibilità Ambientale del Comune di Alessandria, del presidente del Consiglio Comunale e alla presenza del consigliere comunale Demarte.

Al termine della presentazione gli studenti dell’Istituto V. Alfieri avranno la possibilità di poter visitare uno degli impianti all’interno dello Stabilimento di Spinetta.

* * * * *

Giulio Legnaro ha 27 anni ed è giornalista pubblicista. Ha conseguito nel 2010 il diploma al Liceo Classico Plana di Alessandria. Nel 2014 ha conseguito la laurea di primo livello in Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Contemporaneo all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e nel 2016 ha conseguito, con il massimo dei voti, la laurea magistrale di secondo livello del Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte. Nel 2016 è stato premiato come vincitore della 3a edizione del Premio Giornalistico “Franco Marchiaro” con un articolo dal titolo “Il fascino dei Corali di San Pio V”. Interessato all’arte e alla storia, ha conseguito nel 2018 l’attestato del Corso annuale di Illustrazione Digitale all’Accademia delle Arti Figurative e Digitali della Scuola Internazionale di Comics a Torino.

foto: https://it.geosnews.com