Momenti di poesia. Demone sovrano, di Silvia De Angelis

Momenti di poesia. Demone sovrano, di Silvia De Angelis

Demone sovrano.jpg

Quel demone celato
sovrano
insinua
tra scomposti riccioli
Provocatorio
accende
scabrose sillabe
su nudo sguardo
dipinto di vermiglia voluttà

Eccitante
tramutata sembianza
incita
vogliosa bocca
a lambire
turgida fioritura

Culmina
rude possesso
nell’arcano appagare
Un’esplosione
sigilla
emotivo
estenuante strascico

@Silvia De Angelis 2009

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

One thought on “Momenti di poesia. Demone sovrano, di Silvia De Angelis”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...