Incontro con la Croce Rossa Italiana, di Lia Tommi

ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI – CASALE MONFERRATO – 26 MAGGIO 2019
Casale nel Cuore – meglio Gioanola Sindaco
“La mia Casale, la nostra Casale è soprattutto nel cuore”
LUCA GIOANOLA – CANDIDATO SINDACO DELLA COALIZIONE DI CENTROSINISTRA E DELLE LISTE CIVICHE

Incontro con la Croce Rossa Italiana, Comitato di Casale Monferrato

Il candidato sindaco Luca Gioanola ha incontrato la Croce Rossa Italiana – Comitato di Casale Monferrato, nella sede di Strada Pozzo Sant’Evasio.

Erano presenti per la Croce Rossa, Anna Chiara Bossi, presidente; Alisia Battezzati, direttrice; Luca Ortolan, vicepresidente; Francesco Bonafé, consigliere; Simona Rutto, consigliere; Michele Amelotti, delegato di area 6 (sviluppo e comunicazione); Mario Di Mare, delegato di area 3 (emergenze).

Per la coalizione “Casale nel Cuore – meglio Gioanola sindaco” erano presenti il candidato sindaco Luca Gioanola e il candidato consigliere nella lista civica “Progressisti per Casale”, Matteo Vargiolu, 27 anni, laureando in Giurisprudenza che attualmente presta servizio civile in Croce Rossa.

La Croce Rossa svolge un ruolo centrale per la comunità basato sui pilastri fondamentali del servizio imparziale, dell’assistenza per tutti e della volontarietà. L’attività svolta dal comitato di Casale Monferrato non è solo quella, seppur importante e centrale, dell’emergenza sanitaria, espletata principalmente dagli interventi delle ambulanze, ma è anche molto altro: progetti nell’ambito del sociale, formazione per il primo soccorso, assistenza sanitaria agli eventi. Sono molteplici i progetti legati al sociale, ad esempio: la consegna di pacchi viveri e l’assistenza di tipo economico alle persone e alle famiglie in difficoltà, la consegna di pasti a domicilio, gli aiuti nel pagamento dei buoni pasto mensa e dell’acquisto materiale didattico, l’impegno nell’accoglienza di persone in difficoltà. Un impegno importante è poi quello inerente il tema dei defibrillatori: l’installazione, la manutenzione e la formazione nell’utilizzo.

– Servizi di primaria rilevanza sanitaria e sociale e quindi di grande utilità per la comunità e di fondamentale supporto per il Comune stesso nell’esplicazione dei propri doveri di tutela dei cittadini, delle relazioni, della salute – Luca Gioanola, candidato sindaco. – Un incontro molto proficuo: la passione, la preparazione e la capacità progettuale dei volontari è travolgente. Si è discusso delle tante attività e delle collaborazioni in corso con Comune, ASL, associazioni, sia negli aspetti già consolidati sia in quelli in cui l’Amministrazione Comunale dovrà svolgere un ruolo di ulteriore slancio -.

In questo contesto sarà importante dare seguito alle seguenti priorità: la definizione di un piano sanitario tempestivo per gli eventi comunali; la condivisione di un calendario annuale con gli eventi pubblici periodicamente aggiornato; l’implementazione di un piano condiviso e strutturato per l’installazione, manutenzione e formazione dei defibrillatori; la promozione di un tavolo territoriale contro la violenza, in primis sulle donne; l’attivazione dei progetti “Piani di zona” e “Operatori di strada” promossi dal Comune ed espletati in sinergia con professionisti e volontari.

E altri progetti, che attraverso un approccio amministrativo basato sulla promozione delle relaziono e del dialogo, potranno trovare applicazione per affrontare concretamente le situazioni di difficoltà, di disuguaglianza, di solitudine.

One thought on “Incontro con la Croce Rossa Italiana, di Lia Tommi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...