Nuovo Codice della strada, Lega: “Nostre proposte per garantire più sicurezza sulle strade e maggiori tutele per soggetti più deboli”

Nuovo Codice della strada, Lega: “Nostre proposte per garantire più sicurezza sulle strade e maggiori tutele per soggetti più deboli”

Lega

“Finalmente le strisce rosa riservate alle donne in gravidanza e alle mamme con bimbi fino a tre anni e i parcheggi per i disabili, che potranno sostare gratuitamente sulle strisce blu, norme di buon senso già applicate in molti Comuni dove governa la Lega, entrano nel nuovo Codice della Strada, insieme alle misure per il contrasto all’uso dello smartphone alla guida, principale causa di incidenti stradali”: lo dichiara Elena Maccanti, capogruppo della Lega in Commissione Trasporti commentando l’adozione da parte della Commissione del testo base di modifica del Codice della Strada, “frutto – spiega – di un lavoro di confronto tra le diverse forze politiche e di ascolto delle esigenze dei soggetti più vulnerabili”.

“La Lega – prosegue – ha dedicato grande attenzione al tema della sicurezza stradale, in particolare per quel che riguarda l’uso degli smartphone alla guida, la viabilità in prossimità di scuole e asili, i sistemi di guida assistita per i mezzi pesanti e con carichi pericolosi affinché non accada più quello che è successo a Borgo Panigale la scorsa estate. Siamo inoltre soddisfatti anche per le norme che consentono alle carrozzine elettriche per disabili di transitare sulle piste ciclabili, per quelle che  riguardano i veicoli storici e i mezzi dello spettacolo viaggiante, per l’estensione della validità del foglio rosa fino a 12 mesi e per gli interventi per velocizzare le liste di attesa delle revisioni presso le Motorizzazioni, problema cronico che sta danneggiando pesantemente le nostre imprese di autotrasporto”.

“Il nostro obiettivo – conclude – è arrivare in Aula entro il mese di giugno in modo da approvare definitivamente il testo anche in Senato entro quest’anno e dare risposte su molti temi che stanno a cuore ai cittadini. Anche questo è il governo del buon senso”.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

One thought on “Nuovo Codice della strada, Lega: “Nostre proposte per garantire più sicurezza sulle strade e maggiori tutele per soggetti più deboli””

  1. uunmashuri1@gmail.com Pada tanggal 16 Mei 2019 00.14, “Alessandria today @ Pier Carlo Lava” menulis:

    > alessandria today posted: “Nuovo Codice della strada, Lega: “Nostre > proposte per garantire più sicurezza sulle strade e maggiori tutele per > soggetti più deboli” “Finalmente le strisce rosa riservate alle donne in > gravidanza e alle mamme con bimbi fino a tre anni e i parcheggi per ” >

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...