Dentro l’oscurità, di Loredana Berardi

Dentro l’oscurità, di Loredana Berardi

Dentro l'oscurità Loredana Berardi.png

“Cosa c’è dentro una lacrima? Una gioia ma talvolta può esserci anche un gran dolore. Questa è stata la mia vita, laceranti segni che non perdonano, che mi hanno massacrata, calpestata per riuscire a carpire fino a che punto potesse arrivare il mio coraggio ma soprattutto la mia forza, lasciandomi senza via di scampo”. Inizia con queste parole il racconto autobiografico di Loredana Berardi. Una storia potente, con incredibili colpi di scena, piena di dolori e tristezze, ma pian piano illuminata dal grande amore di persone speciali grazie alle quali riuscirà a sconfiggere i suoi fantasmi.

“La mia nuova opera è un libro autobiografico, dopo due anni di duro lavoro oggi è stato finalmente pubblicato. Sono fiera ed orgogliosa di me stessa, perché non è stato facile ripercorrere il mio tortuoso passato, il mio atroce calvario, ma alla fine ci sono riuscita perché era ciò che volevo veramente: tirare fuori tutta la rabbia e il dolore provati nella mia vita. “Dentro l’oscurità” vuole essere soprattutto una speranza per tutte le persone che stanno affrontando gli stessi problemi che ho avuto io. Il mio messaggio è che nelle vita si può e si deve superare tutto perché la vita è meravigliosa sempre. Il dolore oggi mi ha fortificata, facendomi diventare peggio di una tigre inferocita. Ho vissuto ben 12 anni dentro quel carcere di massima sicurezza, è stato l’inferno più devastante della mia vita perché quando perdi la libertà sei come un morto che cammina.”

http://www.lfmagazine.it/

Loredana Berardi

Loredana Berardi scrive per varie riviste e quotidiani. Ha esordito nel 2002 con il romanzo Un angelo accanto, seguito da La tempesta dell’anima, presentato nel 2015 al Salone Internazionale del Libro di Torino. Alcuni suoi racconti sono apparsi in varie antologie. Oggi collabora con la rivista online mondospettacolo.

https://www.lafeltrinelli.it

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...