Le dichiarazioni dei dirigenti Amag sul Gran Premio Bordino

Abello locandina

Dichiarazioni

“Il Gran Premio Bordino rappresenta per Alessandria e per tutto il territorio una vera eccellenza, che il Gruppo Amag è lieto di sostenere per la sua capacità attrattiva e perché riesce, attraverso la sua rievocazione d’epoca, a collegare in maniera simbolica il passato e il presente, utilizzando come ‘fil rouge’ autovetture di straordinario fascino, che accendono la passione di tanti appassionati, ma anche di un pubblico più ampio, incuriosito da questo ‘tuffo’ nel passato dell’automobilismo, e non solo”.

Paolo Arrobbio

Presidente Gruppo AMAG

“Quest’anno il Gran Premio Bordino avrà come cornice non solo, come tradizione, la città di Alessandria e le sue colline, ma un’altra importante area del Piemonte, ossia le Langhe e dintorni, patrimonio Mondiale Unesco. Per il nostro Gruppo esserci è motivo di orgoglio, poichè si tratta non solo di un appassionante appuntamento per intenditori e collezionisti d’auto, ma anche di un’occasione per valorizzare, attraverso una rievocazione del passato, anche il presente e il futuro del nostro territorio, mostrandone le qualità sia paesaggistiche, che in termini di capacità ricettiva, a partire dall’offerta enogastronomica e turistica, per arrivare alle potenzialità artistiche e culturali”

Mauro Bressan

Ammnistratore Delegato Gruppo AMAG

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...