MAIEUTICA

HECHIZO VP

LA MAIEUTICA DI UN GIORNO VUOTO

MI HA TRATTO

FUORI DAL CERCHIO,

NON MI HA DATO NOMI

FACENDOMI SCORDARE IL MIO

E TUTTI GLI ALTRI

COME UN CATTIVO ESEMPIO.

IL CANTICO DELL’ASSASSINO

RISUONA NEL GIOCO

DI UN GATTO: PER LUI

LA CRUDELTA’ E’ UN’ ABILITA’.

E’ BEN STRANO

IL DESTINO DELLA REALTA’,

SI CRISTALLIZZA NELLA LUCE DI

QUESTO GIORNO VUOTO CHE AVVOLGE

L’ATTESA D’ INTENZIONI ALTRE,

MIE O DI QUEL GATTO.

Puoi esplorare l’attività artistica e il mondo intellettuale di Valentino Picchi “Hechìzo” sul blog http://hechizovp.blogspot.com e il suo profilo Facebook Hechizo VP

 

Arriva il tributo agli Abba, di Lia Tommi

Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

Note anni Settanta con l’attesissimo tributo agli ABBA: il concerto della tribute band AKKA è previsto per venerdì 24 maggio alle ore 21 presso il Teatro Ariston di Acqui Terme.

La serata, che farà rivivere e ascoltare tutti i successi della mitica band, è organizzata da PrimaFila Spettacoli – unica società autorizzata ad organizzare eventi per la Fondazione Telethon -, alla quale sarà devoluto parte dell’incasso.
AKKA – un nome semplice di sole 4 lettere per un sofisticato tributo a una delle band di maggiore successo dell’epoca dei lustrini e dei pantaloni a “zampa d’elefante”: gli Abba.

Il progetto Akka nasce nel 2009 per volontà di Angela e Irene, le due frontgirls , di realizzare un tributo alla celebre band svedese.
Fondamentale è stata la scelta di volere offrire al pubblico e ai numerosi nostalgici del genere una riproduzione fedele delle atmosfere e delle musiche che rendevano gli show degli…

View original post 237 altre parole

Servizio navetta per le elezioni del 26 maggio;di Lia Tommi

Elezioni del 26 maggio 2019 – servizio navetta.

La Commissione Elettorale ha disposto che, in occasione delle prossime consultazioni elettorali del 26 maggio 2019, le sette sezioni elettorali precedentemente ospitate nei fabbricati scolastici di Viale Kennedy, ora inagibili, siano trasferite presso la Scuola Mario Patri di Via Bonavoglia (zona Dellepiane), unico fabbricato comunale a presentare i requisiti necessari.
La Giunta Comunale ha deciso di istituire un servizio di navetta gratuita che agevoli gli elettori a recarsi nei nuovi seggi di Via Bonavoglia.
Nella giornata di domenica 26 maggio, gli interessati avranno a disposizione un bus che, dalle ore 10.00, con partenza davanti alle scuole ogni trenta minuti, servirà il percorso Viale Kennedy – Via Bonavoglia e ritorno, con il seguente orario continuato:

KENNEDY
10:00
10:30
11:00
11:30
12:00
12:30
13:00
13:30
14:00
14:30
15:00
15:30
16:00
16:30
17:00
17:30

BONAVOGLIA
10.10
10:40
11:10
11:40
12:10
12:40
13:10
13:40
14:10
14:40
15:10
15:40
16:10
16:40
17:10
17:40

BONAVOGLIA
10:15
10:45
11:15
11:45
12:15
12:45
13:15
13:45
14:15
14:45
15:15
15:45
16:15
16:45
17:15
17:45

KENNEDY
10:25
10:55
11:25
11:55
12:25
12:55
13:25
13:55
14:25
14:55
15:25
15:55
16:25
16:55
17:25
17:55

Intervenire per lo sviluppo del territorio, di Lia Tommi

Luca Brondelli: prioritario intervenire per lo sviluppo del territorio
Confagricoltura incontra i candidati alla Regione Piemonte

In vista dell’appuntamento elettorale del 26 maggio Confagricoltura ha incontrato, nella sede regionale di Corso Vittorio Emanuele II a Torino, un primo gruppo di rappresentanti delle forze politiche in competizione, alle quali ha illustrato le richieste del settore primario per la prossima legislatura.

In mattinata si sono avvicendati negli incontri Mino Giachino (Sì Tav, Sì lavoro); Alberto Cirio (Forza Italia, candidato alla presidenza della Regione per il centrodestra); Stefano Allasia, Daniele Poggio e Paolo Demarchi (Lega); nel pomeriggio è stata la volta di Maurizio Marrone e Roberto Rosso (Fratelli d’Italia) e Giorgio Bertola (Movimento 5 Stelle).
Il presidente regionale di Confagricoltura Piemonte Enrico Allasia, con il Consiglio direttivo dell’organizzazione, ha illustrato ai candidati l’importanza settore agroalimentare.
Per Confagricoltura Alessandria erano presenti in sala il presidente provinciale e membro di Giunta nazionale Luca Brondelli di Brondello, il presidente della Zona di Tortona e presidente di Confagricoltura Donna Piemonte Paola Sacco e il direttore provinciale Cristina Bagnasco.
Tra le tematiche poste all’attenzione dei politici Confagricoltura ha sottolineato la priorità di costruire e ristrutturare un sistema di infrastrutture efficienti, con scelte politiche mirate non alla decrescita, ma allo sviluppo del territorio.

Continua a leggere “Intervenire per lo sviluppo del territorio, di Lia Tommi”

Adesione all’appello di Avviso Pubblico contro mafia e corruzione, di Lia Tommi

ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI – CASALE MONFERRATO – 26 MAGGIO 2019
Casale nel Cuore – meglio Gioanola Sindaco
“La mia Casale, la nostra Casale è soprattutto nel cuore”
LUCA GIOANOLA – CANDIDATO SINDACO DELLA COALIZIONE DI CENTROSINISTRA E DELLE LISTE CIVICHE

Luca Gioanola con i candidati consigliere di Casale nel Cuore – meglio Gioanola Sindaco, aderisce all’Appello di Avviso Pubblico per i candidati alle Amministrative 2019

Luca Gioanola e i candidati consiglieri delle liste che compongono la coalizione “Casale nel Cuore – meglio Gioanola Sindaco” hanno aderito all’appello lanciato dall’associazione nazionale Avviso Pubblico, la rete di enti locali che concretamente si impegnano per promuovere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile. Luca Gioanola ha, infatti, sottoscritto l’adesione poche ore fa ed è già visibile sulla pagina nazionale di Avviso Pubblico. Ecco in cosa consistono i 12 impegni assunti dai sottoscrittori: Continua a leggere “Adesione all’appello di Avviso Pubblico contro mafia e corruzione, di Lia Tommi”

Prendiamoci di Petto, di Lia Tommi

Prendiamoci di Petto

Campagna di sensibilizzazione per la diagnosi precoce del cancro alla mammella nelle giovani donne residenti nel Comune di Alessandria

L’Amministrazione Comunale di Alessandria e la Consulta Pari Opportunità della Città di Alessandria, sinergicamente, affiancano la Società Scientifica Associazione Italiana Donne Medico (AIDM) sostenendo il progetto ‘Prendiamoci di Petto’, collaborando per una capillare diffusione dell’informazione.

Il progetto, che nasce dalla sensibilità della associazione AIDM e dal sostegno economico della Fondazione CRA di Alessandria, è volto a promuovere la diffusione della cultura della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore mammario, in particolare nelle giovani donne tra i 30 e i 44 anni. Questa patologia, infatti, risulta essere la neoplasia più frequente in assoluto nella popolazione femminile e colpisce una donna su otto nell’arco della vita.
Si tratta di una iniziativa che ha ottenuto il patrocinio dell’Ordine dei Medici, della Società Italiana di Medicina Generale, della Federazione Italiana dei Medici di Medicina Generale, dell’Azienda Sanitaria Ospedaliera di Alessandria, dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Alessandria, oltre al sostegno di diverse associazioni, tra cui l’Associazione Donne Operate al seno BIOS.

Continua a leggere “Prendiamoci di Petto, di Lia Tommi”

LA PALUDE DI TORRE FLAVIA, di Silvia De Angelis

3711723_1400_img_20180505_wa0007

La Palude di Torre Flavia, al confine tra i Comuni di Cerveteri e Ladispoli (Roma), è una zona umida di grande importanza per la tutela dell’avifauna migratoria e per la conservazione di rare tracce di quello che fu l’ambiente costiero laziale, con dune sabbiose e un ampio sistema di laghi, stagni e acquitrini, grandi foreste di pianura e una speciale ricchezza faunistica, testimoniata, oggi, dalla documentazione storica.

La palude ospita ecosistemi necessari alla sopravvivenza di molte specie animali e vegetali, minacciate dalla crescita delle pressioni antropiche lungo la fascia costiera.

Il luogo ospita numerose specie di avifauna migratrice, come quelle dell’airone, dell’alzavola, della anatra, del cigno, del fenicottero, del gabbiano, del mignattaio, del limicolo, che utilizzano questi ambienti paludosi, ricchi di substrato organico. Infatti si possono trovare resti organici di alghe, molluschi ed erbe marine, che si accumulano come detriti.

Per quanto riguarda i mammiferi sono presenti poche specie tra cui la talpa romana, il pipistrello, il topo domestico, l’istrice, la nutria, la volpe comune, la donnola e la faina. Continua a leggere “LA PALUDE DI TORRE FLAVIA, di Silvia De Angelis”

Proposta di modifica della legge sulla fauna selvatica, di Lia Tommi

Cia Alessandria consegna al Prefetto la proposta di modifica di legge

Si è svolto in Prefettura ad Alessandria l’incontro tra la Cia e il prefetto Antonio Apruzzese per la consegna, da parte dell’Associazione agricola, del documento di proposta di modifica della legge 157/92 che regola la materia della fauna selvatica.
Erano presenti, per Cia Alessandria: il presidente Gian Piero Ameglio, il direttoreCarlo Ricagni e i suoi vice Germano Patrucco e Giuseppe Botto, il direttore di Area Paolo Viarenghi, le dirigenti di Zona Daniela Ferrando e Simona Gaviati.
L’incontro appartiene ad una mobilitazione di carattere nazionale che ha smosso tutte le regioni italiane, arrivata fino a Camera e Senato. Continua a leggere “Proposta di modifica della legge sulla fauna selvatica, di Lia Tommi”

“Operazione ALTA MODA”, Sgominata banda dedita ai furti ventidue persone arrestate

“Operazione ALTA MODA”, Sgominata banda dedita ai furti ventidue persone arrestate

Proc 2.JPG

Alessandria: Questa mattina, alle ore 10.00, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Alessandria, in conferenza stampa sono stati resi noti i dettagli relativi all’indagine convenzionalmente denominata “Operazione ALTA MODA”, condotta dai militari della Compagnia Carabinieri di Tortona (AL) e coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria, nei confronti di un pervicace e ben strutturato sodalizio criminale composto interamente da cittadini stranieri, dedito alla commissione di furti ed anche rapine ai danni di centri ed esercizi commerciali di tutto il nord Italia ed anche di Paesi esteri.

Ventidue le persone le persone complessivamente denunciate, così come ventidue sono state quelle complessivamente tratte in arresto o sottoposte a fermo di indiziato di delitto, in tempi e circostanze diverse, durante l’evolversi delle varie fasi dell’articolata e complessa attività investigativa.

Numerosi i furti scoperti dai Carabinieri e riconducibili all’operato dell’organizzazione.

Associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti, aggravata dalla transnazionalità; furto pluriaggravato, continuato; ricettazione e favoreggiamento personale, i reati contestati.

Corri con Luca: le iniziative di chiusura della campagna elettorale con Luca Gioanola, candidato Sindaco

Corri con Luca: le iniziative di chiusura della campagna elettorale con Luca Gioanola, candidato Sindaco

Una ultima giornata di campagna elettorale insieme a Luca Gioanola, candidato Sindaco, e ai candidati consiglieri della coalizione “Casale nel Cuore – meglio Gioanola Sindaco” con un crescendo di iniziative, opportunità di incontro e un coinvolgimento per tutte le età: bambini, famiglie, giovani, adulti.

candidato CORRICONLUCA.jpg

Si parte infatti al mattino dalle 9 alle 12 con i Gazebi delle liste presenti in Piazza Castello durante il mercato ambulante.

Al pomeriggio dalle 16, via a una sequenza ininterrotta di eventi.

Alle 16: Corri con Luca. Una corsa leggera/passeggiata per tutte le età che partendo da Via Roma 148, sede elettorale, proseguirà attraverso Piazza Castello, il lungo Po, il Ronzone, il Bosco della Pastrona, il Parco della Cittadella, i Giardini della Stazione, per chiudersi in Piazza Mazzini. Continua a leggere “Corri con Luca: le iniziative di chiusura della campagna elettorale con Luca Gioanola, candidato Sindaco”

Perchè votare Casale Insieme ?

Perchè votare Casale Insieme ?

Casale Monferrato: Casale Insieme è una lista civica caratterizzata da donne e uomini, ragazze e ragazzi, tutti nuovi ad impegni amministrativi politici, portatori di valori e significative esperienze professionali e di impegno sociale.

1 Flat people connecting puzzle piecesperchè SimboloCASALEinsieme

Il simbolo è una lampadina, formata da tante tessere che, solo se ognuno fa la sua parte, può accendersi grazie al completamento del puzzle.

Una volta accesa, la lampadina porta luce e calore, colorando l’intorno di giallo e rosso, i colori di Casale Monferrato.

Luce che illumina e dà speranza. La lampadina è idee, innovazione, creatività. Il puzzle che è ognuno fa la sua parte, la collettività. Continua a leggere “Perchè votare Casale Insieme ?”

Frammenti di un discorso amoroso, di Lia Tommi

Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

Frammenti di un discorso amoroso
Evento · di Alessandria Pride e Tessere le Identità

Giovedì 23 maggio 2019,  in  collaborazione con il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria, vi invitiamo ad un momento di musica e riflessioni all’interno di Scatola Sonora, festival internazionale di opera e teatro musicale di piccole dimensioni.Il giorno 23 maggio presso l’Auditorium Pittaluga del Conservatorio Vivaldi vi aspettiamo per 2 appuntamenti:

Alle ore 17.00 avremo lo SpazioTesi: la classe di canto Jazz porta le tesi dei suoi studenti alternati a momenti di riflessione sulle tematiche del Pride.
Verrano presentate le tesi di:
Francesca Ragno
Giada Bassino
Nicola Delle Foglie
Cecilia De Lazzaro

Seguirà alle 21.00 la lettura-concerto per voce recitante, soprano, violino, violoncello “Frammenti di un discorso amoroso”.
Basato sui testi di Barthes, è un soliloquio ossessivo dell’innamoramento alternato ad arie che parlano di desiderio, dipendenza, rabbia, delusione, attesa, abbandono
Testi recitanti di Roland Barthes.
Musiche di…

View original post 30 altre parole

Saggio di Canto e Formazione al Musical, di Lia Tommi

Saggio di Canto e Formazione al Musical della Scuola del Teatro di Valenza , VALENZA PEDAGOGICA.

La Scuola , nata nel 2016 all’interno del Progetto didattico VALENZA PEDAGOGICA con la docente MONICA BURSI, presenta Martedì 28 maggio 2019 alle ore 21.00 nel Teatro Sociale di Valenza : “EMOZIONI..IN SCENA”

Gli allievi della sezione Folk, Canto Terapeutico e Musical presentano il loro primo saggio del corso 2018-2019. Uno spettacolo che si è organizzato con la collaborazione di diversi ospiti di onore, tali come i cantanti di Ostinata Passione Gruppo Artistico , compagnia di musical molto nota nel nord d’Italia, Giampiero Campese e Katia Ciuccio e Loredana Martino.

Le ballerine SWEET DOLLS accompagnate dall’insegnante Cristiana De Giglio, gli allievi Alice Amisano, Alice Ravelli ( Sezione Musical) Sara ( Sezione Folk) e Ornella ( Sezione Canto Terapeutico) presentano uno spettacolo che metterà in scena le loro capacità, le loro emozioni e soprattutto i loro sogni.

Emozioni ..In scena è il titolo di un percorso difficile ma entusiasmante pieno di sorprese ma soprattutto IL LORO PRIMO TRAGUARDO. Un ringraziamento particolare va al Sig. Angelo Giacobbe Direttore del Teatro e a tutto il suo STAFF.

Diamo voce alla poesia, di Lia Tommi

Acqui Terme: Venerdì 24 maggio, alle ore 17, presso l’Aula Magna del Liceo classico di Acqui Terme, si terrà un incontro sulla poesia intitolato “Diamo voce alla poesia”.

Interverranno i seguenti poeti:Gianni Repetto, Mauro Ferrari, Beppe Mariano, Sergio Gallo, Raffaele Floris, Gianfranco Isetta.

Alcuni studenti del liceo leggeranno le poesie degli autori.

Introdurranno l’evento il Dirigente Prof. Nicola Tudisco e il Presidente dell’Associazione Concorso Gozzano Prof. Carlo Prosperi.

L’iniziativa è organizzata dalla Biblioteca di poesia italiana contemporanea “Guido Gozzano” di Terzo (Al)Cordiali salutiBiblioteca di poesia di Terzo (Al)

VENTO Bici Tour

VENTO Bici Tour

vento tappe_VBT19_schema

VENTO Bici Tour è alla sua settima edizione, torna a pedalare attraverso i territori e le bellezze della valle del fiume Po: dal  24 maggio al 3 giugno da Chivasso al Lido di Venezia. Il tour culturale in bicicletta lungo il filo della futura ciclovia VENTO, promosso dal gruppo di ricerca del Politecnico di Milano, per il terzo anno consecutivo è aperto a tutti, in due lunghi weekend di pedalata collettiva: da venerdì 24 a lunedì 27 maggio da Chivasso a Piacenza e da venerdì 31 maggio a lunedì 3 giugno da Reggio Emilia a Lido di Venezia

vento PROGRAMMA 1°WE_VBT19.pdf

Sabato 25 maggio la pedalata collettiva di Vento partirà la mattina da Casale M.to e farà tappa a Valenza dove le Condotte Slow Food di Alessandria e quella del Casalese, in collaborazione con la Pro Loco, organizzeranno il pranzo per i ciclisti composto da prodotti di eccellenza che fanno parte di progetti legati a tradizioni e piccole produzioni locali che Slow Food si impegna a preservare e valorizzare ( l’Agnolotto – Festival del Raviolotto e il Po 2017, robiola di Roccaverano Dop, frittatina di Cipolla di Breme e muletta monferrina entrambe nell’Arca del Gusto, barbera locale tutto rigorosamente servito in contenitori biocompostabili). Continua a leggere “VENTO Bici Tour”

Provvedimenti viabili

Alessandria: Provvedimenti viabili
Lavori di scavo con manomissione suolo pubblico per posa pozzetti a fibre ottiche
Fastweb in via Vinzaglio – dal 27 maggio 2019
Per la necessità di consentire lo svolgimento dei lavori di scavo per manomissione suolo pubblico per posa pozzetti FASTWEB in via Vinzaglio, dalle ore 8 alle ore 18 dal giorno 27 maggio 2019 al giorno 31 maggio 2019, vigerà il divieto di sosta con rimozione forzata con contestuale restringimento della carreggiata in via Vinzaglio, dall’intersezione con via Rossini per una lunghezza di ml.80 ca, lato sud.
Sosta di autocarri in via san Lorenzo 21 per operazioni di disallestimento della mostra “Alessandria Scolpita” a Palazzo del Monferrato – dal giorno 3 al giorno 28 giugno 2019
Per la necessità di consentire lo svolgimento delle operazioni di carico/scarico delle attrezzature allestite per la mostra “Alessandria Scolpita” tenutasi presso il Palazzo del Monferrato di via San Lorenzo 21, dalle ore 8 alle ore 19 a partire dal giorno 03/06/2019 fino al giorno 28/06/2019, vigerà il divieto di sosta con rimozione forzata in via San Lorenzo 21 (zona A.P.U.), nel tratto antistante Palazzo Monferrato, fatta eccezione per i veicoli muniti di apposita autorizzazione rilasciata dal Nucleo Autorizzazioni.
Provvedimenti viabili in via Parma, nel tratto compreso fra via Tripoli e via Cavour, per
l’approntamento di spazi di ristorazione esterna – dal 1/06/2019 al giorno 30/09/2019
Per il rilascio di autorizzazione per l’occupazione di suolo pubblico con dehor dalle ore 18.30 alle ore 24 del periodo compreso fra il giorno 01/06/2019 ed il giorno 30/09/2019 e comunque limitatamente ai giorni di apertura dei pubblici esercizi, è vietata la sosta con rimozione forzata in via Parma, nel tratto stradale compreso tra il civico 28 fino a via Cremona, lato dx della carreggiata direzione di marcia.
Inoltre, dalle ore 19 alle ore 24 del periodo compreso fra il giorno 01/06/2019 ed il giorno 30/09/2019 e comunque limitatamente ai giorni di apertura dei pubblici esercizi, sarà vietato il transito in via Parma, nel tratto stradale compreso tra via Tripoli e via Cavour.
Da tale divieto sono esclusi i residenti, i titolari di passi carrabili, i titolari e/o utilizzatori di posti auto situati all’interno dell’area interessata dalla chiusura.
Dovrà essere sempre garantita una sezione stradale non inferiore a mt. 2.70 tale da consentire il transito agli aventi titolo, ai mezzi di soccorso e/o Forze dell’Ordine in emergenza.

Riqualificazione di Borgo Ala

Casale Monferrato: Riqualificazione di Borgo Ala: pubblicato il bando
È stato pubblicato oggi, mercoledì 22 maggio, il bando di gara per il primo lotto di lavori del progetto di riqualificazione del quartiere di Borgo Ala.
L’importo complessivo di questo lotto, che riguarda l’area di piazza Don Palena, è di
550mila euro. Il finanziamento si compone di 330 mila euro di contributo statale e della
restante parte a carico del Comune.
Nello specifico, in questo lotto verrà realizzato un parcheggio alberato nell’area dell’ex
scuola media Leardi. Inoltre verrà realizzato un varco di accesso diretto al Commissariato di Polizia su via dell’Addolorata. Agli operatori di Polizia verrà riservata in via esclusiva un’apposita area nel parcheggio.
I successivi interventi – tutti inseriti in un bando vinto dal Comune nel 2017 – riguarderanno il rifacimento della pavimentazione, illuminazione, installazione di panchine e piantumazione di alberi nel quartiere. Inoltre, verrà operata la riqualificazione energetica dell’immobile di edilizia popolare di via Bagna e il restauro del Complesso Santa Chiara per la realizzazione di locali di co-working e cooperative-learning.

“Arrestato in flagranza mentre rubava all’interno di una agenzia di Assicurazione del quartiere Pista”

“Arrestato in flagranza mentre rubava all’interno di una agenzia di Assicurazione del quartiere Pista”

Questura.jpg

Questura di Alessandria: Arrestato alle prime luci dell’alba di martedì 21 Maggio dal Personale della Sezione Volanti della Questura di Alessandria tale MORTILLARO Salvatore nato il 24.05.1953 a Palermo e residente in questo capoluogo, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, poiché resosi responsabile del reato di tentato furto aggravato ai danni di una Agenzia di Assicurazione del Quartiere Pista.

Alle ore 03.45  del 21.05 alla Sala Operativa  della Questura giungeva una segnalazione di un possibile furto in atto all’interno di un condomino di  questa via Aspromonte. Continua a leggere ““Arrestato in flagranza mentre rubava all’interno di una agenzia di Assicurazione del quartiere Pista””

Gruppo AMAG: l’Assemblea dei soci nomina il nuovo cda.  Paolo Arrobbio confermato Presidente. Nei prossimi giorni la nomina del nuovo Amministratore Delegato

Gruppo AMAG: l’Assemblea dei soci nomina il nuovo cda.  Paolo Arrobbio confermato Presidente. Nei prossimi giorni la nomina del nuovo Amministratore Delegato

Amag

Alessandria: Il Gruppo AMAG da oggi ha un nuovo consiglio di amministrazione, che resterà in carica tre anni.

L’Assemblea dei soci, riunitasi mercoledì 22 maggio, ha approvato i bilanci consuntivi 2018 delle diverse società del Gruppo, e ha successivamente provveduto a nominare i cinque membri del nuovo consiglio di amministrazione, che sono:

Paolo Arrobbio, dirigente di banca, confermato Presidente del Gruppo AMAG

Michela Ivaldi, commercialista, già membro del cda Amag

Adelio Ferrari, imprenditore, Presidente provinciale di Confartigianato

Maria Rapetti, libera professionista

Giancarlo Faletti, avvocato

“Per il Gruppo AMAG comincia una nuova era – sottolinea il Presidente Paolo Arrobbio -, ricca di sfide che richiederanno da parte nostra il massimo sforzo per essere sempre più efficienti e competitivi, estremamente attenti alle esigenze della clientela acquisita e di quella da acquisire, ma anche capaci di incidere profondamente sul nostro territorio, e di supportarlo in un percorso di crescita, in sinergia con i nostri azionisti. Nei prossimi giorni il nuovo cda individuerà al suo interno il nuovo Amministratore Delegato, che mi affiancherà nella gestione della nostra holding: con massima attenzione all’innovazione di prodotto e alla qualità dei servizi, e pronti a sfruttare ogni opportunità offerta dal mercato. Un grazie sincero a Mauro Bressan, che in questi anni ha guidato il gruppo lavorando con grande determinazione al suo risanamento, e al suo sviluppo”. Continua a leggere “Gruppo AMAG: l’Assemblea dei soci nomina il nuovo cda.  Paolo Arrobbio confermato Presidente. Nei prossimi giorni la nomina del nuovo Amministratore Delegato”

Gruppo AMAG: aziende in utile, debito in riduzione costante e una serie di investimenti rivolti al futuro

Gruppo AMAG: aziende in utile, debito in riduzione costante e una serie di investimenti rivolti al futuro

Alessandria: Un gruppo industriale al servizio della propria comunità, e pronto ad investire sul futuro. Così il Gruppo AMAG si è presentato agli stake holders del territorio mercoledì 22 maggio ad Alessandria, con un evento pubblico a Palatium Vetus, subito dopo l’Assemblea dei Soci che ha approvato i bilanci di esercizio dell’anno 2018. “con tutte le società in utile, un debito che continua a ridursi, e soprattutto una grande voglia di futuro, e di progetti di crescita a sostegno di tutta l’area dell’Alessandrino”, come sottolineato dal Presidente Paolo Arrobbio.

IMG_9933IMG_9959IMG_9965

E’ toccato proprio al Presidente ‘aprire’ la conferenza di mercoledì mattina (stimolato dalle domande di Anna Marino,  giornalista di Radio 24 Il Sole 24 Ore), con un intervento tutto improntato al futuro: “Il 2019 è il primo anno di una nuova era, che vedrà le nostre aziende pronte a

raccogliere le sfide del mercato, consolidando le attività ‘storiche’, ma anche aprendosi a nuovi mercati. L’obiettivo è dimostrare che un’azienda, anzi un ‘gruppo’ di aziende, a partecipazione pubblica possono riuscire a coniugare qualità del servizio e attenzione alla clientela con la necessità di fare utili, per essere competitivi, e reinvestire in innovazione”. Continua a leggere “Gruppo AMAG: aziende in utile, debito in riduzione costante e una serie di investimenti rivolti al futuro”

Conclusione ed inizio

Il mio giornale di bordo

Il giorno
giunge alla sua conclusione
frammenti di vita
ancora da trattenere
abbandonarsi
alla notte
lasciarsi trasportare
in quel che sarà
in quell’appartenere
a qualcosa di più grande
di più bello.

Antonio De Simone

Eng_End and beginning
The day
comes to its conclusion
fragments of life
still to be sealed
indulge
at night
get carried away
in what will be
in that belong
to something bigger
more beautiful.

View original post

Il mio paradiso, di Stefano Polo

Giardino 13_DSG_6421

L’amore che ho per te
è profondo come
gli abissi del mare
per te ovunque andrei
anche nell’aldilà…
Il tuo corpo profuma
d’oleandro
e questo profumo
mi entra nelle narici
dolcemente piano, piano…
Un odore divino che mi scioglie
come neve al sole…
La mia vita per te
è come appesa ad una tela
senza fili
il mio amore
è senza confini…
Tu come una visione
nel deserto appari
e il mio cuore rapisci
senza fiato mi lasceresti
ma so che non lo faresti
più dolce cosa
non ci sarebbe
amore mio
sono in paradiso
vedo il tuo viso
che bacia il mio.

Ascolta il mio cuore, di Stefano Polo

 

Ascolta il mio cuore
che sente un senso di vuoto
ogni volta che ci lasciamo…
Mi si addormenta, si assopisce
e si spegne al chiarore della luna.
Ascoltalo…
Sente il bisogno di te
dei tuoi occhi che splendono
come perle d’ostrica…
Il mio senso svanisce
quando ci lasciamo
il mio animo piange…
Solo quando rivedrò il tuo volto
sorriderò di nuovo
come un’alba intramontabile.
Sei in me
ti appartengo amore mio
senza di te mi sento
un volatile disperso.
Con te il mio cuore
solo vedendoti
tornerà a sorridere
come una margherita
appena sbocciata.

Amore indivisibile.

Il nostro legame è indivisibile
come l’aria che ci circonda…
Amore quante volte ho detto
questa parola senza capirne
il significato
che dentro di me ho
sempre negato…
Grazie a te ora
l’ho trovato
ora il mio mondo
è più colorato
perché mi sento amato…

Giovanni Sottocornola – Gioie materne, di Maura Mantellino

 

GIOVANNI SOTTOCORNOLA

(Milano 1855-1917)

GIOIE MATERNE – 1894

Olio su tela.

Giovanni Sottocornola è conosciuto per la maestria nella resa del controluce insieme all’interesse per le tematiche femminili e il mondo dell’infanzia e questo suo interesse lo portò anche all’illustrazione di libri per bambini. In questo bellissimo quadro il maestro ritrae l’abbraccio affettuoso della mamma al suo bambino: le due figure si stagliano sul riquadro luminoso di una finestra. Il virtuosismo tonale ci lascia intravedere il volto del bimbo sulla cui gota e sui capelli scomposti si posa il cono di luce. In questo ritratto il pittore sottolinea un momento di forte intimità sentimentale: il dialogo tra la madre e il suo piccolo ricorrerà in altre sue opere soprattutto pastelli, tecnica prediletta e molto amata dall’artista. Il tema del ‘nido familiare’ ma soprattutto della madre, intesi come rifugio e fuga dal mondo, diventa molto caro alla sensibilità simbolista.  (ricordiamo le Due madri di Segantini e Maternità di Previati)

Sottocornola si formò all’Accademia di Brera e le principali tematiche della sua pittura sono la ritrattistica e i temi sociali: la sua attenzione è volta al mondo femminile espressione della consapevolezza del ruolo svolto dalla donna nella società del suo tempo. 

SEZIONE POLACCA: WSPÓŁCZESNE OBLICZA SZTUKI – REALIZM TERMINALNY czyli świat widziany przez pryzmat przedmiotów i technologii (autor: Izabella Teresa Kostka, 2019)

WSPÓŁCZESNE OBLICZA SZTUKI: REALIZM TERMINALNY czyli świat widziany przez pryzmat przedmiotów i technologii (autor: Izabella Teresa Kostka, 2019)

Od dłuższego czasu mówi się o poważnym kryzysie współczesnej kultury i sztuki, a przede wszystkim literatury i poezji. W zagonionym i zadymionym świecie nie mamy czasu na dostrzeżenie piękna, na kontemplację klasycznych wersów o nieskazitelnej harmonii i muzykalności. Czytelnicy, a szczególnie młode pokolenia, odchodzą od lektury i zainteresowań literackich, gdyż dla większości społeczeństwa pisarstwo i sztuka są uważane za coś staroświeckiego i zbytecznego. Sztywne zasady klasycznego piękna, ustalona rytmika strofy, rymy o precyzyjnych zasadach i strukturze sylabicznej stały się jakby “przyciasne” i archaiczne, a język, mentalność i środki komunikacji werbalnej podporządkowane zostały otaczającemu nas nawałowi przekaźników cyfrowych, komputerów, smartfonów i supremacji zaawansowanej techniki i technologii. Człowiek nie jest już “władcą”, nie stanowi o wolności swych myśli i poglądów, lecz stał się marionetką na linkach – przewodach nowoczesnego systemu. Wszystko zawiera się w informacjach dostarczonych przez kody kreskowe.

Continua a leggere “SEZIONE POLACCA: WSPÓŁCZESNE OBLICZA SZTUKI – REALIZM TERMINALNY czyli świat widziany przez pryzmat przedmiotów i technologii (autor: Izabella Teresa Kostka, 2019)”

Momenti di poesia,Via del Campo, di Andrea Patrone

Momenti di poesia,Via del Campo, di Andrea Patrone

Via del Campo (a Faber)

Le ho visto il seno, stava distesa con
gli occhi chiusi per pudore mentre
l’ombra che la copriva pensava fosse
amore.
Una donna fatta, il crine biondo con
il profumo di un altro mondo.
Le ho visto i fianchi, eran di seta, gli
occhi aperti e nessun timore di far
pagare quel falso amore.
Le ho visto il viso, due dolci labbra e
un sorriso con nessuna rabbia, ma
una carezza le è sfuggita mentre
pagavo due ore della sua dolce vita.
Oggi come un cieco vedo i ricordi,
sento i silenzi che sentono i sordi …
e mi accontento di…fermare il tempo.

Andrea

Lawrence Carroll, di Maura Mantellino

In questi giorni è mancato, all’età di 65 anni, Lawrence Carroll, famoso per la sua sensibile e raffinata sperimentazione sui linguaggi e sui processi pittorici.

Nato a Melbourne nel 1954, Carroll si trasferì negli Stati Uniti, nel 1958; studiò a Los Angeles, all’Art Center College of Design di Pasadena e nel 1984 si spostò a New York.

Nel 1988, aprì la sua prima personale e l’anno successivo fu invitato da Harald Szeeman a partecipare a “Einleuchten”, mostra inaugurale della Deichtorhalle di Amburgo, con artisti come  Joseph Bueys e Robert Ryman,. Nel 1992, Jan Hoet lo invitò a Documenta IX a Kassel, meravigliando critica e pubblico per la sua ricerca, tesa a esplorare l’essenza della pittura. Carroll cercò di portare  a conoscenza del pubblico la lezione del minimalismo: nelle sue composizioni ritroviamo forti tensioni emozionali, recondite profondità sconfinando nella scultura e nell’installazione. 

Nel 1995 espose al Guggenheim di New York, nel 2000 al MOCA di Los Angeles, e nel 2008 in Italia, al Museo Correr di Venezia, città dove insegnò pittura per diversi anni.

Momenti di poesia. La Quercia, di Vito Sorrenti

Momenti di poesia. La Quercia, di Vito Sorrenti

chiari-oscuri-del-dolore_6

LA QUERCIA
Eri maestosa e forte quand’io, virgulto
con le manine ghiacce
e uno strascico di lutto dentro gli occhi
venivo all’ombra dei tuoi alti rami
e raccoglievo insieme
le tue ghiande sparse al suolo
e le prime tenere viole.
Or ti rivedo e tocco
dopo tanti lustri
la tua corteccia secolare.
E l’anima dolora
davanti al tuo tronco ancora in piedi
ma secco e nero
e con uno squarcio profondo fino al cuore
che la natura ti ha inferto
scagliandoti di notte un’infuocata saetta.
E alla luce della tua sorte orrenda
rifletto e mi domando per quale colpa
sei stata così atrocemente punita.
E mi sovviene il poeta:
e nella mente traluce una verità atroce:
infelice non è solo chi nasce dentro covile o cuna
ma anche chi fiorisce in un giardino
in un orto o sul crinale d’un terreno incolto.

Tratta da

VITOSORRENTI.WEEBLY.COM

Chiari oscuri

Catturati dai Carabinieri i componenti di una “banda” dedita alle c.d. rapine in villa

Catturati dai Carabinieri i componenti di una “banda” dedita alle c.d. rapine in villa

Casale Monferrato: Catturati dai Carabinieri i componenti di una “banda” dedita alle c.d. rapine in villa.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Casale Monferrato, coadiuvati dai colleghi degli altri reparti dipendenti dalla stessa Compagnia e da quelli di Legnano, a conclusione di una complessa, protratta e articolata attività investigativa denominata “Operazione ICE EYES”, coordinata dal Sost. Proc. dr. Davide Pretti, della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vercelli, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto quattro cittadini di nazionalità albanese.

I quattro sono stati ritenuti responsabili dei reati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine in abitazione, detenzione e porto illegale di armi, oggetti atti ad offendere, arnesi atti allo scasso, ricettazione e lesioni personali aggravate.

video: https://youtu.be/jptpO2bSm-w

XVIII PREMIO BIELLA LETTERATURA e INDUSTRIA: Annunciati i nomi dei cinque finalisti

Nella prestigiosa cornice del 32° Salone Internazionale del Libro di Torino sono stati annunciati i nomi dei cinque finalisti del Premio Biella Letteratura e Industria XVIII edizione tra cui la scrittrice alessandrina Rossana Balduzzi Gastini, con “Giuseppe Borsalino. L’uomo che conquistò il mondo con un cappello” (Sperling & Kupfer). Romanzo che porta il lettore a compiere un viaggio intenso e coinvolgente nella vita di un uomo straordinario, eppure non abbastanza celebrato.

Gli altri cinque romanzi che concorreranno per un premio del valore di 5 mila euro, che sarà consegnato durante la cerimonia conclusiva, in programma il 16 novembre 2019 presso l’Auditorium di Città Studi di Biella sono:

• Giorgio Falco, con “Ipotesi di una sconfitta” (Einaudi);

Continua a leggere “XVIII PREMIO BIELLA LETTERATURA e INDUSTRIA: Annunciati i nomi dei cinque finalisti”

Guadarti Nuda, di Franco Bonvini

https://bonvinifranco.wordpress.com/2019/05/23/guadarti-nuda/

Guardarti nuda è stupore, meraviglia e eccitazione.
Guardarti nuda è guadarti nuda
e sei fiume che va sì dalla sorgente al lago
ma nel punto esatto dell’ oggi.

Guardarti nuda è anche timore,
c’è corrente nel punto esatto di oggi, e buche, e paure
ma nuda sei la più potente tra le anime.
Un’ anima Madre
seno e ventre di Madre.
Guardarti nuda è pudore scacciato dalla gioia.

Ci sono giorni in cui non vedi un guado
proprio quando scorre lento, e si allarga
ma poi il fiume si addentra
nelle foreste della fantasia
scorre tra gli alberi che lo ascoltano passare
basta un raggio di sole che lo fa brillare
e lui rallenta
si piega in curve sinuose tra le rive erbose
e il guado si apre al sole.

painting Guido Borelli

la-curva-del-fiume-guido-borelli

https://www.larecherche.it/testo.asp?Tabella=Poesia&Id=53536

Questione migranti?, facciamo chiarezza, di Pier Carlo Lava

Questione migranti?, facciamo chiarezza, di Pier Carlo Lava

“Il problema migranti oggi non è più rappresentato da quei pochi che arrivano con i barconi ma da quelli irregolari presenti sul territorio nazionale che delinquono”

Pier

di Pier Carlo Lava

Alessandria Today: Si continua a parlare della questione migranti con riferimento a quelli in arrivo dall’africa come se fosse una questione di emergenza nazionale in tema sicurezza ma diversamente dal passato oggi non è più un fatto rilevante.

Infatti secondo i dati i migranti che sbarcano sulle nostre coste si sono ridotti notevolmente di numero sino a diventare un entità decisamente esigua, ovviamente questo non significa che si debba abbassare la guardia ma il fenomeno migratorio non rappresenta più un problema sul quale continuare a fare propaganda elettorale.

Sul tema in questione quello che invece rappresenta effettivamente un problema di sicurezza nazionale è quello relativo agli irregolari presenti i Italia che non avendo un lavoro, o scegliendo di non averlo, delinquono, spacciano droga, gestiscono la prostituzione, il caporalato e commettono azioni criminose come quella recentemente riportata dalla cronaca di questi giorni, sulla quale La Stampa titola così: “Il rogo del migrante con 7 identità, brucia una casa e uccide due persone”. Continua a leggere “Questione migranti?, facciamo chiarezza, di Pier Carlo Lava”

Aperte le selezioni per “SOGNO DI UNA NOTTE DI GIUGNO” – 29° Verseggiando sotto gli astri di Milano

Carissimi!

Fino al 15 giugno 2019 aspettiamo le Vs poesie e i mini racconti / le fiabe per partecipare all’ultimo grande evento del programma ciclico “Verseggiando sotto gli astri di Milano” previsto prima della pausa estiva.

Nella pittoresca cornice del CORTILE della CASCINA LINTERNO, via Fratelli Zoia 194 a Milano, SABATO 29 GIUGNO 2019 alle ore 20.00 si svolgerà uno spettacolo “SOGNO DI UNA NOTTE DI GIUGNO” arricchito dalla performance teatrale (il grande Shakespeare a sorpresa) dell’attrice DOMITILLA COLOMBO e dal recital del bravissimo cantautore milanese CORRADO COCCIA con lettura di poesie e brevi racconti di autori selezionati. Continua a leggere “Aperte le selezioni per “SOGNO DI UNA NOTTE DI GIUGNO” – 29° Verseggiando sotto gli astri di Milano”

La scrittrice e poetessa Maura Mantellino nella redazione di Alessandria today

La scrittrice e poetessa Maura Mantellino nella redazione di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di annunciare che la scrittrice e poetessa Maura Mantellino è una nuova componente della redazione (ho il piacere di conoscerla da diversi anni e apprezzarla per la sua collaborazione in altri precedenti blog e quindi lo considero un prezioso e qualificato ritorno) alla quale diamo il nostro benvenuto e pubblichiamo la sua biografia, inoltre per chi vorrà leggerli in calce ci sono sono i link dei suoi primi post. 

Maura Mantellino copia

Biografia di Maura Mantellino

Nata a Torino il 10 luglio 1959, laureata in lingua e letteratura Inglese, giornalista e fotografa free lance, fino al 2016 titolare di uno studio bibliografico di grafica antica. Ha collaborato alla realizzazione e pubblicazione di diversi cataloghi d’arte e di grafica antica e moderna.

Attiva nella scuola primaria Giuseppe Mazzini di Torino con progetti quali ADOTTIAMO UNA SCRITTRICE , laboratori di lettura e di scrittura creativa. E’ presente in diverse antologie della casa editrice Rupe Mutevole.

Nel 2014 nasce il primo libro per bambini RACCONTI E FIABE, successivamente  una raccolta di racconti per adulti intitolata ALTERAZIONI  e il libro per ragazzi ULISSE- Epopea di un cricetino (Rupe Mutevole Edizioni).

A giugno 2015 pubblica il saggio di critica letteraria Kingsley Amis – Dalla rivolta al silenzio. E’ presente in diverse antologie con alcune liriche della casa editrice Antologica Atelier Edizioni; viene inserita con un aforisma  in diverse agende con marchio editoriale della Giulio Perrone Editore. Continua a leggere “La scrittrice e poetessa Maura Mantellino nella redazione di Alessandria today”

Concorso infanzia e primaria, in quali regioni ci saranno posti. Tabelle

http://www.orizzontescuola.it

Concorso ordinario infanzia e primaria: con il decreto 327/2019 il Miur ha dato avvio alla procedura. Atteso tra qualche settimana il bando.

Il bando riguarderà posti di

  • infanzia posto comune
  • infanzia posto sostegno
  • primaria posto comune
  • primaria posto sostegno

Titoli d’accesso

Per i posti comuni possono partecipare i candidati in possesso  di uno dei seguenti titoli:

  • abilitazione all’insegnamento  conseguita presso  i corsi di laurea in scienze della formazione primaria o analogo titolo conseguito  all’estero  e  riconosciuto  in  Italia  ai  sensi  della normativa vigente;
  • diploma  magistrale  con  valore  di  abilitazione  e  diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli  istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero  e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente,  conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002.

Per i posti di sostegno, possono partecipare i candidati che siano in possesso del diploma di specializzazione sul sostegno, oltre che dei titoli sopra riportati.

Sorgente: Concorso infanzia e primaria, in quali regioni ci saranno posti. Tabelle

Migranti, otto sbarchi in Sicilia e Sardegna. La Sea Watch mostra la mail con cui la Guardia costiera espresse “Immediata disponibilità” – Repubblica.it

Chiese evangeliche e famiglie accoglienti di Bologna e Torino ribadiscono la disponibilità ad ospitare i migranti

di ALESSANDRA ZINITI
Otto sbarchi in 24 ore, cinque in Sardegna e tre in Sicilia, 74 persone in tutto. L’ennesima dimostrazione che i porti italiani sono chiusi solo alle navi umanitarie e che invece gommoni e barchini che partono dalla Tunisia e dall’Algeria continuano ad arrivare indisturbati senza che vi sia alcuna azione di contrasto.
Dopo lo sbarco di otto persone a Lampedusa ieri sera, nella notte sono arrivate cinque piccole imbarcazioni nel Sulcis in Sardegna con 54 algerini a bordo e questa mattina un altro barchino con otto persone sulle coste dell’Agrigentino. E stasera un barchino con quattro tunisini a Linosa.

Sorgente: Migranti, otto sbarchi in Sicilia e Sardegna. La Sea Watch mostra la mail con cui la Guardia costiera espresse “Immediata disponibilità” – Repubblica.it

Cesare Battisti, confermato l’ergastolo, ma potrà avere permessi premio fra tre anni – Il Messaggero. it

Cesare Battisti per i quattro omicidi commessi quarant’anni fa dovrà scontare l’ergastolo anche se, a tempo debito e dopo un concreto percorso di rieducazione, potrà godere dei benefici penitenziari. Lascia uno spiraglio la Corte d’Assise D’Appello di Milano all’ex terrorista dei Pac, arrestato in Bolivia la sera dello scorso 12 gennaio dopo essere fuggito da Brasile e dopo 37 anni di latitanza, e ora in cella in Sardegna.

Sorgente: Cesare Battisti, confermato l’ergastolo, ma potrà avere permessi premio fra tre anni

I momenti salienti della mia vita, di Fabio Avena

I momenti salienti della mia vita, di Fabio Avena

Amo riepilogare di tanto in tanto con la giusta dose di autoironia. Per chi vuole conoscere altro di me, brevemente ecco i momenti “salienti” della mia vita. Buona lettura! ^_^

22 Marzo 1976: nasco, venendo al mondo (per vostra disgrazia), e in tale fatidica data apro così per la primissima volta gli occhi alla luce del giorno.

12 Settembre 1993: inizio a ballare muovendo i primi passi nel mondo della danza urbana. In particolar modo dedicandomi nel tempo e con costanza alle discipline del Popping, del B-boying, alla danza Funk/Hip-Hop. Allo stesso modo, negli anni, ho sempre amato impratichirmi volgendo la mia attenzione ad ogni stile di danza, perlopiù da autodidatta, seguendo anche con attenzione diversi video dai quali ho appreso meglio alcune tecniche. Il mio soprannome o nickname è “Lince”.

16 Agosto 1994: il mio primo bacio vero e proprio (quelli da bambino o da adolescente non li tengo in considerazione) dato durante una festa di compleanno ad una ragazza, amica di mio cugino, molto più grande e più alta di me. Scopro poi che faceva anche la modella; in effetti, poteva benissimo permetterselo..con quel fisico e quel portamento! Gli anni successivi vengo poi a sapere che la stessa (non siciliana come me), si fidanza per poi sposarsi con un carabiniere. Continua a leggere “I momenti salienti della mia vita, di Fabio Avena”

Momenti di poesia. Te lassa, di Renato Papaccio

Momenti di poesia. Te lassa, di  Renato Papaccio

te lassa

Te lassa

Te lasso Renà
E’ stato o’ veramente
e mantenuto a’ parola
che me ditto chella sera
di sei anni fà

Te rispunnetto subito…
” pecchè nun te truove buono
mo’ cummè.”
Tutto se avverato, te ne si gghjuta
nun t’aggia truvato cchiù.
So rimasto sulo…..

So rimasto male , me salutato
era nu saluto curioso assajie
e nun se po’ immaginà
Nun me respunnisto
“pecchè nun te truove buono cummè”

Sto ancora aspettanne a’ risposta
Chi sà ,se c’incontreremo ancora
me fai o’ piacere e mm’oddicere…
Tu me capito….ma era l’anima tojie,che
nun vuleve stà cchiù cummè..

Renato Papaccio

 

Assaggiatortona

ASSAGGIATORTONA
Degusta un territorio
Tortona: L’edizione 2019 di AssaggiaTortona si svilupperà attraverso un percorso del gusto lungo la Via Emilia che, accanto al tradizionale assaggio e vendita di prodotti del territorio, offrirà agli avventori la possibilità – novità del 2019 – di cenare sotto i portici del centro.

Comune Tortona Ex Caserma Passalacqua Municipio copia

Sono ben 47 le tradizionali “casette” che in questi giorni sono state posizionate lungo la Via Emilia: 11 ristoratori, 18 produttori, 10 vignaioli, 2 birrifici, 2 bar per cocktail oltre alla presenza di UBI – main sponsor, di Radio PNR, che trasmetterà in diretta live, e dei punti info.
La vera novità di questa edizione è la presenza di 11 ristoratori di Tortona e del Tortonese che trasformeranno in “piatti” alcune tipicità del territorio presenti nella rassegna e le abbineranno a vini e birre dei nostri colli.
Altra novità di quest’anno sono i bar che ideeranno e prepareranno drink e cocktail a Km0 utilizzando frutta, sciroppi, vini locali.
Come sempre lungo il percorso si potranno trovare i salumi, i formaggi, gli ortaggi, il miele, la frutta di cui la nostra zona è ricca, e il nostro Pa.N.E.: il Grosso di Tortona oltre a molti altri prodotti di panificazione realizzati con grano San Pastore 100% prodotto dal Consorzio Co.Na.P. Continua a leggere “Assaggiatortona”

Momenti di poesia. I profumi del tempo, di Rosario Rosto

Momenti di poesia. I profumi del tempo, di Rosario Rosto

i profumi.jpg

I profumi
del tempo

Certe cose non riesco
a farmele bastare…
anche se a volte,
un raggio di sole
possa bastare.

Che possa bastare
un pochino di zucchero in più
nel caffè amaro,
in un giorno normale.
Una goccia doppia
di un profumo buono.
Quello delle occasioni speciali,
quelle che mi fanno felice con poco.

Ma certe cose non riesco
a farmele bastare.
Ho bisogno di capire
le cose, per cui tocco a volte
il fondo delle mie emozioni.
Succede, solo se sento di perdere realtà importanti.
Perché voglio sempre sapere a pelle di cosa profumano i miei ricordi,
i miei sogni, le mie realtà.

Rosario Rosto

Colonnine di ricarica per veicoli elettrici

Casale Monferrato: Installate colonnine di ricarica dei veicoli elettrici
Per effetto del Protocollo di Intesa sottoscritto con Enel X Mobility srl (che si inserisce nel Piano Nazionale per l’installazione entro il 2022 di n. 14.000 infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici a cura di ENEL, per una copertura capillare in tutte le Regioni che favorisca la crescita del numero di veicoli ibridi ed elettrici circolanti), Enel X Mobility ha recentemente realizzato e installato a propria cura e spese 7 postazioni di ricarica dei
veicoli elettrici nel territorio cittadino. Le postazioni, che saranno attivate a breve, sono collocate nei seguenti punti:
a) C.so Valentino (angolo con via Bligny) in area parcheggio centro commerciale
b) Piazza Cesare Battisti in area parcheggio su Via Oddone
c) Piazza Vittorio Veneto in area parcheggio prossimità incrocio Via della Provvidenza
d) Strada Valenza in area parcheggio a favore del Centro Polifunzionale
e) Via Adam in area parcheggio su Piazzale Marinai d’Italia
f) Via Vigliani in area parcheggio presso isola seminterrata raccolta rifiuti
g) Via Visconti in area parcheggio prospiciente civici n. 2a/2b

Momenti di poesia. Il prodigio del tempo 1, di Grazia Denaro

Momenti di poesia. Il prodigio del tempo 1, di Grazia Denaro

il prodigio.jpg

Il prodigio del tempo 1

Attendo
trepidante il tuo ritorno.

Ora che è passata l’ora buia
della tua mancanza…
di cieli tersi, fiori
e ruscelli gorgoglianti
si è popolato il mio giorno.

E’ frumento divino il regalo
di una primavera taciuta
e risvegliata nello smeraldo dei campi,
una rinascita
nel cerchio della bellezza dell’universo
che mi abbraccia
ridonandomi la vita e l’ardore,
tale da accendere canto
al nostro rinverdito sentimento
che di un nuovo sole ora si pasce
attraverso le sue benefiche spire
atte a sconfiggere l’ombra
al nostro passaggio
che si riflette nel prodigio del tempo
sotto una luce lineare
che infiora e risplende in tutte le sue sfumature.

@Grazia Denaro@

Racconti: IL RIENTRO, di Tiziana Valori

Racconti: IL RIENTRO, di Tiziana Valori

31287736_201437007330341_8937633394569773056_n.jpg

IL RIENTRO (racconto breve)

È del tutto imprevisto il mio ritorno a casa ed è colpa mia se subisco tutta la sorpresa che il mio amato consorte, senza volerlo, mi aveva preparato.
Guidata da caratteristici rumori mi affaccio alla nostra camera e lo vedo nudo e stravolto a sovrastare una che gli sta sotto.
Si interrompe e mi rivolge uno sguardo bovino. Poi, inviperito:
“Ma che modi sono? Non sei più andata a Roma? E una telefonata no, eh?”
Io articolo un:
“Tesoro, ma perché?”
“E sì, cara” farfuglia. “E perché no? Ho mai fatto mancare niente a te o al pupo?
Un minimo di spazio proprio non mi tocca? Ti vengo appresso appresso io a controllarti?”
Sosta. Riprende fiato e poi:
“Hai fatto proprio una cosa brutta, sappi, e non so se questa te la perdonerò facilmente.
Ora che hai guardato attentamente, ti sarai accorta che sono occupato. Fammi il piacere di alzare i tacchi e lasciarci in pace!”
Mi ritiro ed esco di casa avvilita e piena di vergogna per quella mia improvvida intrusione.

Tiziana Valori

L'arte dei piccoli passi

Scansare i sassi facendo piccoli passi

La Chimica Delle Parole

L'unica cosa certa è il cambiamento

CapoVerso: New Leader

Per una buona leadership

Il sasso nello stagno di AnGre

insistenze poetico-artistiche per (ri)connettere Cultura & Persona a cura di Angela Greco & Co.

Gifted and Talent: tra realtà e quotidianità

Informarsi e formarsi sulla Plusdotazione nei bambini, per essere più consapevoli e responsabili

"...e poi Letteratura e Politica"

La specie si odia. E mi permetto di aggiungere: "A volte di coppie non si può parlare, ma d'amore sì; altre volte di coppie sì, ma non d'amore, e è il caso un po' più ordinario". R. Musil, 'L'uomo senza qualità', Ed. Einaudi, 1996, p. 1386. Ah, a proposito di 'relazioni': SE APRI IL TUO CUORE SI TRATTA DI AMICIZIA. SE APRI LE GAMBE SI TRATTA DI SESSO. SE APRI ENTRAMBI E' AMORE

Quarchedundepegi's Blog

Just another WordPress.com weblog

VALENTINE MOONRISE

Parole di una sconosciuta

laulilla film blog

un sito per parlare di cinema liberamente, ma se volete anche d'altro

Poesie di Massimiliana

Benvenuti nel mondo della poesia di Massy!

danielastraccamore

Le Passioni non conoscono ostacoli

Writer's Choice

Blog filled with the Breathings of my heart

LOCANDA DELL'ARTE

DIMORA OSPITALE E MUSEO APERTO

Bricolage

Appunt'attenti di un'acuta osservatrice

it rains in my heart

Just another WordPress.com site

Ilblogdinucciavip

"...I consigli lo sai, non si ascoltano mai e puoi seguire solo il tuo istinto..." (S.B.)

lementelettriche

Just another WordPress.com site

Controvento

“La lettura della poesia è un atto anarchico” Hans M. Enzensberger