Museo Gambarina: Presentazione libro ‘Bambole del mondo – Storie e tradizioni’, di Pieranna Bottino

gamb locandina libro A3.jpg

Alessandria: Venerdì 31 maggio 2019 alle ore 17 presso il museo etnografico ‘C’era una volta’ in piazza della Gambarina ad Alessandria, è in programma la presentazione del libro ‘Bambole del mondo – Storie e tradizioni’ (Ed. So.G.Ed.) della giornalista Pieranna Bottino, che illustra una collezione di circa un migliaio di pezzi tra bambole etnografiche e in costume.

Il libro nasce con l’intento di raccontare non soltanto un giocattolo diffuso in tutto il mondo, ma soprattutto quella che di fatto rappresenta una testimonianza importante di tanti usi, costumi e tradizioni dei popoli della terra che, anche attraverso un balocco, da sempre, tramandano storie, gesti ed emozioni.

Dalle bambole di epoca romana, a quelle  ‘Souvenir’ che si acquistavano durante una vacanza, a quelle rituali o ad altre ‘povere’, quelle in uniforme militare o coi costumi tradizionali, piuttosto che a pezzi molto originali realizzati con passione e maestria da artigiani di tutto il mondo a volte anche con materiali poveri o che non ci si aspetta, come pietra o radici, ma che di fatto sono una rappresentazione in miniatura del modo di vivere di un’etnia, tramandando anche usi, costumi e leggende.

Il libro non a caso esce nel 2019, a 100 anni esatti dalla fondazione della Lenci, storica fabbrica torinese di bambole in feltro di cui vengono raccontate curiosità storiche e anche legami con la Borsalino nel capitolo dedicato ad Alessandria.

Pieranna Bottino colleziona queste bambole da circa 40 anni. Ha proposto mostre e conferenze ad Alessandria, in diversi centri della provincia e in altre località del Piemonte, in Liguria e Valle d’Aosta e  curato diverse  pubblicazioni su bambole e giocattoli . 

Interverrà il gruppo “I Tre martelli” per dei brevi intervalli musicali.