Momenti di poesia. E IO CHI SONO ?, di Vincenzo Pollinzi

60288313_2295736904011703_930918441827696640_n.jpg

E IO CHI SONO ?

È un giorno come un altro,
il sole si attarda svogliato e
si disperdono a sciami silenziosi

le ombre brulicanti della notte
nei viavai di fumi senza tempo
che ogni volta si rinnovano.

E io chi sono,dove sto andando?
Cosa cerco,dov`è il mio posto?

In un mondo che si accartoccia
sempre più nelle sue spirali tra
i cavi vuoti delle indifferenze
io vivo di continuo la mia condanna.

Solo coscienza di non essere per sempre
e mai chiedermi se ha un senso
questo strisciare a tentoni
sul bisogno di partire sempre
alla ricerca vana di me stesso.

Avere gli occhi e far finta di esser cieco,
tacito come una rigida maschera di gesso
dietro il sipario di un teatro all`aperto
ancora e sempre mezzo vuoto e
mai pieno che chiamiamo vita.

Diritti Riservati @ Maggio 2019
Foto di Vincenzo Pollinzi