TRA VEGLIA E SONNO, di Silvia De Angelis

quandolamentesisveste

coppia collo'''

Quasi ipnotico

quell’incontro con te…

non lascia spazio

a frammentate idee

Solo dà adito

alla creazione d’un vissuto passionale

senza curve

o sbandi di sorta

che in qualche modo ne deturpino

l’enfasi spontanea

Ad occhi chiusi

saprei trovarti nella folla

annusando l’intermittenza del tuo odore…

quasi d’inchiostrata notte

che scavalchi

quel denso oscillare tra veglia e sonno…

@Silvia De Angelis

Video della poesia “Tra veglia e sonno”

View original post

Autore: silviadeangelis40d

In quegli attimi magici la mente vola lontano, catturando parole e pensieri enfatizzati dalla vita e dalla fantasia...

8 pensieri riguardo “TRA VEGLIA E SONNO, di Silvia De Angelis”

  1. Tra veglia e sonno quando la coscienza è concorde ai nostri desideri, mette in risalto con forza ciò che ci sta a cuore esaltando le emozioni più intime e motivate che vigono nella nostra interirità. In questo caso il desiderio e l’amore per il proprio uomo. Versi e video apprezzati in tutto il loro contesto.

    Piace a 1 persona

  2. Tra la veglia e il sonno l’affiorare di emozioni intime dal profondo che mettono in rilevanza ciò che ci sta a cuore. Versi e video molto apprezzati in tutto il loro contesto.

    Piace a 1 persona

  3. Me ha gustado mucho oírte en este poema ..espero que seas tú ..
    Un bello y sentido poema lleno de esa magia que es el amor ..
    Abrazos y feliz noche.

    Mi piace

    1. Grazie infinite della tua gradita presenza Campirela, con delle belle osservazioni al mio scrivere.
      Un abbraccio e felice sera per te

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...