Momenti di poesia. Sposa Libera, di sposa.jpgEva Muti

Sposa Libera.

Sposa del mare
vorrei essere,
bagnata
ed appagata
dai suoi mille ritorni…
Spuma bianca come
che mi inebria
e rende l’animo
candido
all’apparir
del sole 
non voglio più
esserti lontana…
Con la mente
viaggerò
e ascolterò
i suoni delle maree.
Dal volo di gabbiani,
mi lascerò cullare
fino ad accorgermi
che volo,
per nascondermi
da te che
libera mi rendesti…!

Eva Muti
Diritti riservati ©

Legge: 22/4/41 n.633
Foto presa dal web

Eva Muti