Carabinieri. Molare – Un deferimento per apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento

Carabinieri. Molare – Un deferimento per apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento

I Carabinieri di Molare hanno deferito in stato di libertà S.S. una 27enne di Carpeneto, con l’accusa di apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo.

Carb logo

L’attività dei Carabinieri è iniziata a seguito di un approfondimento informativo sull’apertura di un nuovo locale aperto al pubblico sito in Molare che da poche settimane aveva iniziato a svolgere alcuni eventi musicali.

Al fine di verificare, pertanto, la presenza di tutte le autorizzazioni di legge, i Carabinieri lo scorso 2 giugno si sono recati nel posto rendendosi conto che era in corso un vero e proprio evento musicale con contestuale mescita e somministrazione di bevande.

Alla richiesta delle autorizzazioni di legge, la 27enne, amministratrice dell’associazione che gestisce il locale, non ha potuto far altro che ammettere di non avere né effettuato la SCIA per il pubblico spettacolo in corso né di avere effettuato la SCIA per la somministrazione bevande per quel giorno. L’autorizzazione presentata, infatti, non copriva la data del 2 giugno.

Per la donna, pertanto, è scattato il deferimento in stato di libertà per l’apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo. I Carabinieri, nelle prossime settimane, continueranno a verificare che il locale ottenga e rispetti le autorizzazioni di legge previste.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...