the red writer

Non trovate che la pioggia sia magnifica!

Amo camminare sotto la pioggia tutte le volte che ho l’occasione. Mi rilassa. Quando sento quel freddo pungente, che odora di stantio, mi sento libero, mi sento felice. Come se tutto quello che mi sta’ succedendo scivolasse via nella pioggia. Le preoccupazioni, le delusioni, tutto quello che mi invoglia verso il cappio, scivola via come acqua insaponata.

Per quel momento, per questo momento, sono disposto a lottare, a vivere, a cadere e rialzarmi, ancora ed ancora, finché non riuscirò a compiere il mio scopo, finché non riuscirò a trasmettere la mia idea. Possono rompermi le gambe, le braccia, la faccia, posso castrarmi, possono abusare di me, possono spezzarmi il cuore e soggiogare la mia mente, ma non potranno mai allontanarmi dal mio scopo, dalla mia missione. I migliori artisti del mondo sono nati nel novecento e io voglio essere l’ultimo di questi, voglio…

View original post 935 altre parole