Alberi, di Cristina Saracano

Custodi di memorie,
Di ricordi impigliati tra i rami,
Tempo scandito da foglie,
Che mutano colore
E seccano a terra,
Stropicciate sul nostro cammino di passi alla ricerca del mondo,
Sotto la loro protezione,
Alberi, attenti spettatori che tacciono
I nostri inesauribili segreti.

Acquerello: Niki Taverna

Fotografia: Sergio Maranzana

One thought on “Alberi, di Cristina Saracano”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...