59588547_633394163792966_1874743183070461952_nHa abbassato la testa arrossendo
Ha frugato belta’ nelle tasche polverose del campo
Dalla feritoia del suo calice
abborda la mia anima
il filo rosso del papavero