Momenti di poesia. Poeti e amici virtuali, di Dario Menicucci

Ciao amici e grazie a tutti. Vorrei rispondere personalmente a tutti quelli, e siete in molti, che mi hanno fatto gli auguri per il mio compleanno. Purtroppo il momento difficile che sto vivendo con i miei genitori non mi lascia molto tempo da dedicare ad altre cose. Posso però dedicare a tutti voi una poesia

Poeti e amici virtuali

Cuori distanti
uniti da trame di parole
battiti sincroni
mossi dagli stessi sospiri.

Simili emozioni
ai rosa di un’aurora
e languidi pensieri
ai viola di un tramonto.

Stesso struggimento
di fronte a un foglio bianco
e voglia di volare
al ritmo di una strofa.

Anime gentili
a cui svelo i miei segreti
che ritrovo al mio risveglio
e prima di dormire.

Amici silenziosi
dai volti sconosciuti
di cui però conosco
ogni angolo del cuore.

Dario Menicucci