Il poeta e scrittore Giovanni Roberto Busembai su Alessandria today, biografia e due poesie 

Il poeta e scrittore Giovanni Roberto Busembai su Alessandria today, biografia e due poesie 

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare la biografia e alcune poesie del poeta e scrittore Giovanni Roberto Busembai.

Busembai foto.jpg

Biografia:

Busembai Roberto Giovanni è nato a Lucca nel 1955 e da sempre ha riportato attitudini alla scrittura, soprattutto quella dedita ai bambini e ai ragazzi  (con “ Il gioco dell’oca” un romanzo per ragazzi ha ottenuto un grande riconoscimento e premiazione)e con la capacità anche di disegnare e pitturare (ha contribuito a varie scenografie d’immagini teatrali per ragazzi). Da vari anni ha riportato alla luce la passione innata per la poesia, che nel periodo adolescenziale era maturata per poi cadere quasi in disparte per vicissitudini familiari e lavorative.

Ha all’attivo pubblicato in self-publishing alcune raccolte poetiche il primo “Vorrei dire qualche cosa” un approccio alla scrittura con garbo e quasi chiedendo permesso ai grandi poeti, a seguire “Nonostante solitudine” un inno alla forza di lottare e in ultimo “Ti sposerei in riva al mare” un canto all’amore in tutte le sue forme. Per bambini un piccolo racconto da lui stesso disegnato a matita, “Pesciolino il palloncino”. E’ risultato vincitore per un concorso di fiabe di cui la Giovannelli Edizioni di Bologna gli ha pubblicato in omaggio il libro con la fiaba “L’aereo”. Ultimamente è stato menzionato e premiato come finalista alla sezione racconti per il VI Premio Bukowski di Viareggio (LU).

Poesie

QUANDO IL SILENZIO INVADE

Quando il silenzio invade
oltre il mare calmo,
allora io mi perdo
come un bambino errante,
corro nei miei sogni
e nelle mie chimere,
navigo notti intere
tra stelle e nebulose,
e penso d’essere farfalla
dalle fragili ali colorate,
che posa lo sguardo al bello
e con timidezza pura,
delicatamente,
vi si va a posare.
Quando il silenzio invade
oltre non c’è più niente
e ricomincio a volare.

Roberto Busembai (errebi)

HA UN NOME, MALINCONIA

Ha un nome
che non mi piace affatto,
malinconia
si dice tutto ciò che è perso,
ma non ci credo
è solo congettura,
io vedo ancora
sopra un muro nuovo
la mia snella figura,
che importa il diverso
aspetto esteriore,
del resto non sono
mai stato un attore,
ma ballerino dentro
e comico pure
lo sarò sempre,
e sopra il muro
vivrà costantemente
la mia e la tua ombra
in un danzare eternamente.
Ha un nome,
libertà nel cuore
e pure tanto amore
di se stessi
e della vita tutta,
soprattutto insieme.

Roberto Busembai (errebi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...